Nissan Qashqai: arriva un benzina da 1.3 litri

Nissan Qashqai

Migliori performance in termini di risposta del motore, erogazione della potenza e della coppia, il nuovo motore da 1.3 litri realizzato per Nissan Qashqai annovererà tre versioni, due con cambio manuale e una con cambio automatico a doppia frizione

10 ottobre 2018 - 17:15

Nissan Qashqai si propone con un nuovi motore che sarà disponibile con un inedito propulsore a benzina da 1.3 litri.  Al debutto in casa Nissan si tratta di un motore ad alta efficienza, disponibile nelle versioni da 140 CV e 160 CV di potenza e caratterizzato da consumi ed emissioni di CO2 ridotti. Tre in totale le motorizzazioni e tutte a trazione anteriore.

Oltre alle due citate, dove presente il cambio manuale a sei marce, una terza versione del nuovo motore per Nissan Qashqai sarà da 160 CV e 270 Nm di coppia, con la nuova trasmissione a doppia frizione (DCT, Dual Clutch Transmission) a sette velocità, all’esordio su un modello Nissan. Il cambio DCT offrirà un’esperienza di guida più dinamica, migliori accelerazioni da fermi e un’erogazione fluida della potenza.

La tecnologia del nuovo motore per Nissan Qashqai

La forma compatta del nuovo motore per Nissan Qashqai lascia più spazio sotto il cofano e contribuisce a ridurre il peso complessivo del veicolo. Nuova testata di forma triangolare e iniettori installati centralmente per ottimizzare la combustione. Il collettore di scarico è in parte integrato nella testata per rendere più efficiente il raffreddamento dei gas di scarico e la combustione, specie ai bassi regimi e in presenza di carichi elevati, ed è stato aggiunto un filtro antiparticolato, che elimina le particelle presenti nei gas di scarico intrappolandole in una struttura microporosa a nido d’ape, che si rigenera automaticamente ad intervalli regolari.

Gli alesaggi sono stati rivestiti di uno spray, un sottilissimo film di acciaio a elevata durezza sulla superficie interna dei cilindri per potenziare la conduttività termica durante la combustione. Oltre a consentire significative riduzioni di peso, questa tecnica contrasta con efficacia le detonazioni incontrollate (clicking) nel motore e aumenta il rapporto di compressione, a tutto vantaggio dell’efficienza che si traduce in una riduzione dei consumi e delle emissioni pari all’1%.

Parlando del turbocompressore si evidenzia la presenza di una valvola  per il ricircolo dei gas (“e-waste gate”), che sostituisce quella pneumatica presente sui motori della precedente generazione. La nuova valvola rende più reattivo il turbo, soprattutto ai bassi regimi.

Il nuovo motore per Nissan Qashqai inoltre risulta più efficiente grazie alla fasatura variabile indipendente dei due alberi a camme di aspirazione e scarico.

A Nissan Intelligent Mobility la firma di questo nuovo propulsore strategico per il futuro della mobilità che ridefinisce il modo in cui i veicoli sono guidati, alimentati e integrati nella società. In termini di emissioni, tutte le versioni sono conformi al nuovo standard Euro 6d-Temp.

Consumi dichiarati ed emissioni CO2

NEDC-BT

140 CV e 160 CV MT

Cerchi da 17” Cerchi da 18”/19”
Consumi 5,3 l/100 km 5,7 l/100 km
Emissioni CO2 121 g/km 130 g/km

 

NEDC-BT

160 CV DCT(*)

Cerchi da 17” Cerchi da 18”/19”
Consumi 5,5 l/100 km 5,8 l/100 km
Emissioni CO2 122 g/km 131 g/km

Per il prossimo anno fiscale, si prevede di produrre fino a un milione di motori 1.3 benzina, che saranno installati su oltre il 50% di tutti i Qashqai venduti. Prezzi a partire da 22.050€ per il 140 CV e 23.760€ per il 160 CV.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Nuova Cupra Leon 2020

Nuova Cupra Leon 2020: la compatta al prezzo di lancio da 30.275 euro

Jaguar Land Rover Mission Destination Zero

Jaguar Land Rover Mission Destination Zero: nuovi test con tecnologie aerospaziali

EAV Taxi

EAV Taxi: una nuova proposta per ridurre traffico e congestioni