Panda a Pandino è ormai il raduno mondiale “definitivo” di Fiat Panda che ha fatto la storia. Pandino, in provincia di Cremona, è il palcoscenico di un evento epico per gli appassionati di Fiat Panda. Ben 1051 Panda provenienti da tutta Europa si sono riunite per celebrare l’iconico modello automobilistico.

L’evento, chiamato “Panda a Pandino“, è nato da un gioco di parole sui social media ed è diventato il più grande raduno al mondo dedicato a questa amatissima vettura. Dalle prime versioni quadrate e raffreddate ad aria alle moderne varianti a 4 porte e alle audaci 4×4, ogni tipo di Panda ha trovato spazio nel raduno.

Panda Pandino 2023

Gli equipaggi hanno sfoggiato auto personalizzate, stereo esagerati e Panda dai colori vivaci, tutte addobbate a festa. Tra le protagoniste c’era anche una Panda Spiaggina e la particolare serie speciale Panda Italia 90, caratterizzata da copriruota a forma di pallone, creata per celebrare i Mondiali di calcio tenutisi in Italia.

Panda Pandino 2023

Momenti emozionanti con il video messaggio del leggendario designer Giorgetto Giugiaro, considerato il “padre” della Panda. Altri messaggi sono arrivati dai pandisti del Giappone che l’hanno registrato durante il raduno “Pandarino” che ha visto la partecipazione di 300 equipaggi, dagli youtuber Alessio e Alessandro, artefici delle super candid camera di “The Show”, e da tanti altri appassionati Pandisti e non che, non avendo potuto partecipare in presenza, hanno voluto comunque far arrivare a tutti i propri saluti.

Panda Pandino 2023

Durante il raduno è stata presentata in anteprima mondiale la Panda 4×40°, una limited edition prodotta in soli 1983 esemplari per celebrare l’anno di nascita della Panda.

Panda Pandino 2023

Oltre 30 premi sono stati assegnati durante l’evento, che ha premiato le Panda meglio conservate, le più particolari e le più divertenti. Tra i premi c’era anche il “Panda Antonio Narducci“, dedicato a un giovane appassionato di Panda che ci ha lasciato troppo presto.

Panda Pandino 2023

Panda a Pandino è stato un successo straordinario, un’esperienza magica che ha unito appassionati da tutto il mondo. I partecipanti hanno trascorso momenti indimenticabili all’insegna della gioia e della condivisione. Il raduno ha dimostrato ancora una volta che la Panda è un’icona amata e che continuerà ad affascinare per molti anni a venire.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram