parcheggio ignorante

Parcheggi ignoranti: le nomination

Parcheggi ignoranti, quando è l'intelligenza a deficitare...

17 settembre 2019 - 7:00

Parcheggi ignoranti, perchè saper guidare o avere la patente, non è necessariamente sinonimo di intelligenza. Sappiamo tutti come funziona. Un po’ di menefreghismo, un po’ di fretta, un po’ del “a posto io, a posto tutti”: un mix micidiale che porta a situazioni assurde, come nelle foto che proponiamo.

I parcheggi ignoranti coinvolgono un po’ tutti, non dipendono da strato sociale, dal prestigio dell’automobile, o dalla sua dimensione. Ci sono parcheggi ignoranti in città, sui passi carrai o sulle strisce pedonali, ma anche in curva o in mezzo alla strada, sulle strisce di mezzeria. Ci sono parcheggi ignoranti che impediscono ai pedoni di attraversare la strada o di camminare sul marciapiede, magari bloccando il passaggio a disabili o a mamme con il passeggino.

Cosa dire poi dei parcheggi ignoranti… nei parcheggi? Succede al supermercato, ma anche all’aeroporto piuttosto che vicino allo stadio. Perchè meglio stare comodi occupando due posti, piuttosto che entrare correttamente nelle strisce. Oppure è molto più semplice entrare storti, evitando di fare manovra come avranno sicuramente spiegato a scuola guida.

Parcheggi ignoranti: le nomination

Si, perchè più avanti daremo il premio virtuale al migliore tra i parcheggi ignoranti dell’anno. I criteri con i quali sceglieremo il campione di imbecillità saranno, tra gli altri, i seguenti: fastidio al prossimo, impegno nel trovarsi in una situazione ignorante, contesto generale ovvero situazione di intasamento di parcheggio o meno.

E’ proprio per l’ultimo criterio che inseriamo le due foto che ci sono state inviate da CarloP dalla Lombardia: parcheggio semivuoto, ignoranza garantita. Ringraziamo anche GV per la foto che invece arriva dalla Puglia.

Volete partecipare al contest? Inviateci la vostra foto tramite i commenti o dalla nostra pagina Facebookdocumentando la località, l’occasione e l’orario nella quale è stata scattata. Non valgono le foto prese in rete, di quelle ne abbiamo abbastanza. 🙂

Nomination 1: parcheggio perfettamente sulla striscia

Sono una persona precisa, parcheggio esattamente sulla striscia.

 

Nomination 2: mi piace stare comodo

Almeno posso aprire completamente entrambe le porte della mia “utilitaria”…

Nomination 3: ho la fobia degli spazi stretti

Sarà mai che l’auto vicina mi tiri una sportellata? Meglio occupare un po’ le strisce, che tanto oggi non passa nessuno.

Nomination 4: ignoranza a carambola

Inizia sulla destra: voglio stare un po’ largo, poi anche quella di fianco vuole stare un po’ più larga, e poi ancora, e ancora e ancora…

 

Come dicevamo inizialmente, vi invitiamo al contest che ha come unico premio la soddisfazione di mostrare in pubblico la maleducazione altrui. Non esitate allora, inviateci la vostra foto tramite i commenti o dalla nostra pagina Facebookdocumentando la località, l’occasione e l’orario nella quale è stata scattata. Non valgono le foto prese in rete, di quelle ne abbiamo abbastanza. 🙂

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Si intesta la moto ma la guida l'amico: spiccate più di 33 multe

Autovelox nel senso opposto rispetto a quello previsto: la multa è nulla

Volkswagen Group Components Robot

I robot ricaricheranno le auto elettriche mentre sono parcheggiate

multa morale post it

Napoli: i bimbi fanno le “multe morali”, e sono bellissime