Va a prendere la fidanzata sbeffeggiando i controlli: preso! [Video]

Mario Roth
13/03/2020

Va a prendere la fidanzata sbeffeggiando i controlli: preso! [Video]

Non sono bastati gli appelli per stare a casa a causa del coronavirus, e proprio ieri avevamo scritto che comportarsi o essere imbecilli è vietato dalla legge.

Il personaggio di cui parliamo oggi, ha deciso di partire dalla Valtellina per andare a prendere la fidanzata nel comasco. Fuga d’amore? Fosse solo così avremmo potuto concedergli una minima attenuante, ma senza scontagli nulla ovviamente per la follia del gesto in un momento così critico.

Ebbene, la storia invece ci dice che il fenomeno ha deciso di filmarsi via smartphone, vantandosi dell’impresa di aver eluso i controlli. Nel video pubblicato dal Corriere, afferma di andare a prendere la ragazza che era in quarantena, anche se poi si è scoperto che non era vero. Ecco cosa dice: “Sto cercando di andare a prendere la mia ragazza che è in quarantena. Soltanto che è pieno di posti di blocco. Ma ce la farò! Ho già preparato tutte le scuse di ‘sto mondo. Tipo che mi sta nascendo un bambino.”

L’autore, insieme alla fidanzata, è stato poi rintracciato dai Carabinieri, dicendo di essere un cantante e di averlo fatto per un po’ di pubblicità. Versione che, detta da uno che si vanta di inventare scuse come “mi sta nascendo un bambino, lascia davvero il tempo che trova.

In ogni caso, entrambe i protagonisti sono stati denunciati.