Sorpreso a dormire su una Tesla con l’autopilot attivo.

Marco Dimartino
04/08/2022

È successo di nuovo: un uomo su una Tesla è stato filmato mentre dormiva al volante con l’Autopilot attivo in autostrada. Nel video si vede chiaramente il guidatore mentre si fa una pennichella in mezzo al traffico pendolare. Si tratta di un comportamento da non tenere da parte di chi possiede una Tesla, anche se ha acquistato il pacchetto completo Autopilot.

Sappiamo che ci sono stati numerosi casi in cui la guida semiautonoma Autopilot di Tesla è stata associata ad incidenti, talvolta mortali. Ad oggi l’Autopilot, nonostante il nome, deve essere considerato un aiuto alla guida, e non come tecnologia di guida autonoma.

L’Autopilot di Tesla è composto da diverse funzioni ADAS di livello 2 di automazione. Per chi volesse saperne di più, qui il significato dei livelli da 1 a 5. Le sue caratteristiche comprendono il viaggiare al centro della corsia, il controllo della velocità di crociera in funzione del traffico ed il cambio automatico di corsia.

Il pacchetto completo comprende anche la navigazione semi-autonoma sulle autostrade, il parcheggio automatico e la possibilità di richiamare l’auto da un garage o da un parcheggio.

Ad oggi gli incidenti anche mortali che hanno coinvolto le Tesla con Autopilot abilitato, hanno attirato l’attenzione delle agenzie governative. Di sicuro il comportamento visto nel video non depone a favore dell’Autopilot di Tesla.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram