Xpeng prepara la conquista dell’Europa, e fa sul serio

Gianluca Pezzi
02/12/2021

Xpeng prepara la conquista dell’Europa, e fa sul serio

Dopo il suo debutto europeo in Norvegia, il produttore cinese di auto elettriche Xpeng prevede per il prossimo entrare sul mercato anche in Svezia, Danimarca e Paesi Bassi il prossimo anno.

E’ stato direttamente il presidente di Xpeng, Brian Gu, ad annunciare lo sbarco in forze in Europa in un’intervista all’emittente statunitense CNBC. In Norvegia, Xpeng aveva già iniziato le consegne del SUV elettrico G3 alla fine del 2020, e dalla fine di ottobre è arrivata anche la berlina elettrica P7.

Xpeng G3

 

L’obiettivo a lungo termine è che il 50% delle consegne di veicoli di Xpeng debba andare fuori Cina, come ribadito dallo stesso Gu: “Come azienda che si concentra sulle opportunità globali, vogliamo essere equilibrati con il nostro contributo di consegna – metà dalla Cina, metà da fuori della Cina – nel lungo periodo“. L’idea è ben chiara, ma non sono ancora state annunciate tempisitche in merito.

Alla fine di novembre, l’azienda aveva presentato i suoi dati commerciali per il terzo trimestre. Grazie a un aumento stabile delle consegne, il fatturato trimestrale ha addirittura superato le aspettative di molti analisti. Come conseguenza c’è stata un forte rialzo nella quotazione del titolo negli Stati Uniti. Tuttavia c’è da dire che, a causa degli investimenti, anche la perdita netta è aumentata a circa 220 milioni di euro.

Gu ha ora dichiarato che la casa automobilistica potrebbe andare in pareggio entro due anni. Un obiettivo centrato leggermente in ritardo rispetto a quanto dichiarato prima della crisi del coronavius e della crisi dei semiconduttori.

Non si sa ancora con quali modelli Xpeng intende entrare nei tre nuovi mercati europei. Secondo Gu, la P7 rappresenta già il 77% delle consegne e ha chiaramente superato il SUV elettrico G3 in popolarità. Tuttavia, le prime unità della berlina più piccola P5 sono state già in consegna da ottobre. Xpeng ha presentato il suo primo modello progettato per i mercati internazionali pochi giorni fa con la G9.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram