Tommy Hilfiger Lewis Hamilton primavera 2020

Ecco perché Jeremy Clarkson ha criticato Lewis Hamilton

Jeremy Clarkson sostiene che Lewis Hamilton sia cambiato e che alla gente non piaccia più a causa del suo essere politically correct.

3 novembre 2021 - 9:20

Nuovo mese, nuovo bersaglio per Jeremy Clarkson. Il conduttore britannico, noto per i programmi The Grand Tour e Clarkson’s Farm, era in passato un grande sostenitore del pilota di formula 1 più quotato del momento, che aveva definito “sveglio” e “brillante”. Ma ora sostiene che Lewis Hamilton, impegnato nell’impresa di vincere il suo ottavo campionato di Formula 1 per stabilire un nuovo record, “sia cambiato”.

L’impresa di Hamilton è però piena di ostacoli. Il famoso pilota è secondo in classifica, con l’olandese Verstappen in vantaggio di 12 punti.

Clarkson contro Hamilton per il “politically correct”

Il motivo per cui Clarkson se l’è presa con Hamilton riguarda le sue attività fuori il mondo del Motorsport. Il pilota è infatti diventato famoso anche per i suoi impegni di beneficenza, che promuove sempre attraverso i suoi profili social: va dai diritti umani a quelli degli animali, ed è tra i primi a lottare contro razzismo e cambiamento climatico. Dal 2012 è anche ambasciatore Unicef, mentre dal 2020 lo è delle Nazioni Unite.

Proprio queste attività sembrano aver infastidito Clarkson, che nella sua rubrica settimanale sul “The Sun” scrive che la gente ama Max Verstappen, e ha preso in forte antipatia Hamilton, perché è cambiato. “Quando ha debuttato sulla scena era brillante, talentoso e normale, e tutti lo amavano. Ma poi ha deciso di andare sveglio e giusto, di essere più politicamente corretto di un sindacato studentesco“.

Clarkson fa riferimento ai più recenti atteggiamenti di Hamilton, per esempio quando ha fatto tingere la sua Mercedes di nero in seguito all’omicidio di George Floyd, che ha dato spinta al movimento “Black Lives Matter“; o del suo essere “green” che lo ha spinto a vendere il suo jet, invitando tutti ad essere vegetariani, e che si è concretizzato anche nella sua partecipazione ad Extreme E come fondatore del Team X44.Tutto questo potrebbe funzionare sui social media, ma nel mondo reale, dove vivono le persone, non funziona per niente. E questo è un problema per i Verdi: fanno in modo che Lewis sia un portavoce pensando che convertirà il resto di noi. Ma, invece, tutti vogliamo solo lanciargli qualcosa“.

La svolta definita “politically correct” a Clarkson proprio non è piaciuta. Nel frattempo, però, Hamilton sta concludendo il campionato di Formula 1 lottando contro Verstappen per superare il record storico di Michael Schumacher, con il quale detiene il maggior numero di campionati vinti, ben 7.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Max Verstappen, Lewis Hamilton Arabia Saudita

Orari F1 GP di Abu Dhabi per vedere la gara in diretta TV su Sky e TV8

Orari F1 Arabia Saudita 2021

F1 su TV8 GP Arabia Saudita 2021: orari in chiaro differita e SKY in diretta

orari f1 tv8 oggi arabia saudita 2021

Orari F1 oggi TV8 Arabia Saudita 2021 in differita e diretta SKY