Leclerc perde i freni e si schianta con la Ferrari 312B3 di Lauda a Monaco

Nicola Spada
16/05/2022

Leclerc perde i freni e si schianta con la Ferrari 312B3 di Lauda a Monaco

Charles Leclerc si va a schiantare in curva con la Ferrari 312B3 del 1974 di Niki Lauda al Monaco Historic Grand Prix. Si tratta di evento biennale che ci permette di vedere sul tracciato cittadino del principato auto da corsa che hanno fino a 97 anni

Ecco allora che nell’ambito di una dimostrazione di tre giri durante la giornata di gara, Leclerc ha avuto l’opportunità di guidare la monoposto guidata dal tre volte campione di F1 Niki Lauda, che vinse il suo primo Campionato del Mondo Piloti nel 1975.

Niki Lauda Ferrari 1974

Al pilota monegasco di F1 è bastato un solo giro per abituarsi a guidare la vettura di Lauda ed iniziare a spingere al massimo prima di perdere il controllo alla Rascasse. Danno importante all’alettone posteriore della Ferrari 312B3 anche se Leclerc è poi riuscito a riportare l’auto d’epoca sul rettilineo di partenza.

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/VideosFormula/status/1525804817154809856″]

Cos’è successo? I primi commenti davano come probabile causa l’olio che altre monoposto avevano perso, ma successivamente sia la Scuderia Ferrari sia Charles Leclerc hanno dichiarato sui social media che l’incidente è stato causato da un problema ai freni. Così si esprime Leclerc appena sceso dalla Ferrari:

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/OffTrack_FR/status/1525807754400698368″]

E sul suo account Twitter:

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/Charles_Leclerc/status/1525809317961662464″]

Mentre qui sotto la conferma della Scuderia Ferrari:

[embedcontent src=”twitter” url=”https://twitter.com/ScuderiaFerrari/status/1525865781539520512″]

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram