area c milano

A Milano in Area C possono entrare le auto storiche ma solo se certificate

Le auto storiche certificate possono entrare in Area C per 25 giorni all'anno, le altre no.

9 febbraio 2021 - 10:00

Sono state approvate a Milano le deroghe ai divieti di circolazione in Area C alle auto storiche con più di 40 anni ed in possesso di Certificato di Rilevanza Storica. In sostanza, così come già accade per Area B, per le auto storiche c’è libertà di circolazione, ma solo per 25 giorni all’anno.

Sono quindi state quindi uniformate le deroghe per la libertà di circolazione dei veicoli storici certificati, ovvero quelli compresi quelli tra i 20 ed i 39 anni di anzianità, ai quali sono concessi 25 giorni di accesso all’anno in entrambe le aree ZTL.

C’è però da dire il Comune opera una distinzione tra veicoli vecchi e veicoli storici certificati: questi ultimi rappresentano una categoria numericamente ristretta, la cui circolazione è già molto limitata per le proprie caratteristiche tecniche. Quindi, anche se avete un’auto “storica“, per il Comune di Milano non lo è se non è “certificata“.

Il testo del punto 3) della Delibera n. 77 del 29/1/2021 recita infatti:

“Approvare, ad integrazione della disciplina vigente, la seguente deroga al divieto di accesso di cui all’ALL. 2 della D.G.C. n. 1617/2018 e s.m.i.:

  • i veicoli d’interesse storico con almeno quarant’anni e dotati di Certificato di Rilevanza Storica (C.R.S.) rilasciato dagli enti preposti, sono derogati, previa registrazione della targa secondo le modalità che saranno indicate nei provvedimenti attuativi, dal divieto di accesso;
  • ai veicoli d’interesse storico con più di 20 anni, ma inferiori a quaranta, dotati di Certificato di Rilevanza Storica (C.R.S.), sono riconosciuti 25 giorni di accesso all’anno, anche non consecutivi previa registrazione secondo le modalità indicate nei provvedimenti attuativi.

I suddetti accessi restano subordinati al pagamento della somma di accesso prevista dalla relativa disciplina ai sensi della D.G.C. n. 588/2013 e s.m.i.

Attenzione quindi a non entrare in Area C pensando che l’eta della vostra auto possa essere un requisito sufficiente. Rischiate di ricevere la multa prevista per non aver pagato il “pedaggio”.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Autovelox e Tutor Lazio

Autovelox nel Lazio: tutte le postazioni dall’8 al 14 marzo 2021

Mario Draghi

Draghi che cancella il bollo auto è una bufala

Komatsu mining dump truck

Il veicolo elettrico più grande del mondo lavora… in miniera!