Jaguar Baracuta The Next Classic Experience: la nuova definizione di un classico

Caterina Di Iorgi
21/05/2022

Jaguar Baracuta The Next Classic Experience: la nuova definizione di un classico

Jaguar Baracuta The Next Classic Experience è il progetto di cool hunting realizzato da Jaguar e Baracuta, cominciato nel novembre del 2021, che arriva ora al suo momento celebrativo.

Un percorso durato oltre sei mesi che ha toccato più di otto paesi alla ricerca di quello che domani potremo definire un classico. Sviluppato a partire dalla collaborazione che ha generato una E-Pace personalizzata Baracuta e un G9 Harrington Jacket arricchito dall’iconico logo Jaguar, The Next Classic Guide ha affidato al talento di alcuni dei più interessanti creativi d’Europa la ricerca di nuovi luoghi, nuovi trend e nuovi personaggi.

Jaguar Baracuta The Next Classic Experience: il viaggio

Jaguar Baracuta The Next Classic Experience

Il viaggio è iniziato in Inghilterra dove, attraverso il lavoro di Samutaro e Kofi abbiamo esplorato due aspetti opposti della content creation inglese. Da una parte, l’esperienza “materica” di Samutaro che ci ha permesso di scoprire tre delle più entusiasmanti nuove realtà cittadine, dalla musica, all’arte, al vintage; dall’altra quella digitale di Kofi, anche conosciuto come The Unknown Vlog, uno dei primi Youtuber del mondo streetwear che attraverso la E-Pace personalizzata, ha girato la città per realizzare uno dei suoi vlog.

Il viaggio è poi continuato in Germania, dove la coppia di DJ e designer formata da Afshin Momadi e Inan Batman, ci ha portato ad esplorare la città di Berlino da una prospettiva del tutto inedita. Per poi proseguire in Olanda, alla scoperta del castello di Maastricht, mescolando l’estetica innovativa e ibrida della collaborazione tra Jaguar e Baracuta, con la sua passione per l’alta moda e il vintage.

The Next Classic Guide è stato anche un momento di ulteriore avvicinamento da parte di Jaguar al mondo della Fashion Week, in una maniera esclusiva con un linguaggio individuale ed autentico. Per questo motivo, durante la Fashion Week di Parigi, l’auto è stata consegnata a due icone della street culture parigina. Prima Julien Boudet, street photographer conosciuto con l’acronimo di Bleumode, e poi Jean Jacques Ndjoli, creative director, che proprio in occasione della Paris Fashion Week ha lavorato direttamente con Instagram.

Jaguar Baracuta The Next Classic Experience

Entrambi ci hanno mostrato la loro versione del nuovo classico, con due estetiche diverse, ma estremamente funzionali, con il colore come protagonista assoluto di Julien and Jean Jacques. Durante la Milan Fashion Week, invece, la Jaguar E-Pace è stata prima utilizzata da Domenico Formichetti e Andrea Faccio, che ci hanno raccontato l’evoluzione di Milano Sud, e poi dallo street photographer Marc Henry, che ci ha mostrato tutti i segreti dello streetstyle.

Questo percorso è poi proseguito verso il Belgio prima, e l’Austria e la Repubblica Ceca poi, dove Jake Marcelo, Jean-Claude Mpassy e Prokop Holy si sono mossi tra città e montagna per raccontare delle versioni del Next Classic peculiari e intime.

Il progetto torna ora proprio a Milano, all’interno della suggestiva location di San Paolo Converso. Così, come nel 16esimo secolo l’architettura barocca a cui l’ex Chiesa è ispirata aveva stravolto tutti i canoni di bellezza e “coolness”, The Next Classic Event nasce con l’obiettivo, non solo di celebrare e raccontare quanto vissuto dal progetto, ma di portarlo su un livello successivo.

Attraverso un’installazione artistica interattiva, è infatti possibile scoprire luoghi, trend, cool people che hanno fatto della propria vita una missione nella definizione del “Next Classic”. The Next Classic Experience invita a vivere un’esperienza immersiva e nuova nel suo genere, per provare a immaginare oggi quello che domani definiremo un classico.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.