Alpina Seastrong Diver 300: il segnatempo elegante e maschile

La tradizione subacquea di Alpina si rinnova con il nuovo Seastrong Diver 300.

11 maggio 2019 - 11:25

Alpina Seastrong Diver 300 – La nuova edizione del Seastrong Diver 300 rimane fedele al design inconfondibile che ha reso il modello così iconico nel corso degli anni: cassa oversize dalle linee decise, indici luminosi e lunetta unidirezionale.

Ispirandosi alla storia del marchio, il nuovo Seastrong Diver 300 si inserisce perfettamente nel solco della tradizione degli orologi Alpina dell’ultimo secolo, in particolare il Seastrong “10” degli anni ‘60. All’epoca, il modello era già in grado di raggiungere una profondità di 200 metri e di resistere a condizioni estreme.

Il Seastrong Diver 300 presenta una nuovissima cassa di 44 mm con rivestimento in PVD titanio o bronzo, una lunetta unidirezionale 60 minuti di colore grigio, nero o blu navy, e un quadrante marrone scuro, grigio o blu navy, in netto contrasto con gli indici e le lancette luminescenti di grandi dimensioni.

Il triangolo a ore 12 richiama il leggendario logo del marchio. La finestrella della data è posizionata a ore 3 e la corona a vite contribuisce a garantire l’elevata impermeabilità del segnatempo durante le immersioni. L’orologio è corredato da un cinturino in pelle vintage e presenta un secondo cinturino in caucciù.

Una soluzione ideale sia per l’uso quotidiano che per le attività sportive. Il design del nuovo Alpina Seastrong Diver 300 garantisce un’ottima leggibilità dei tempi di immersione e si distingue per le sue caratteristiche e per un’estetica funzionale: un segnatempo elegante e maschile da indossare dentro e fuori dall’acqua.

Celebre per l’emblematico triangolo rosso che simboleggia il Cervino, Alpina è stata fondata nel 1883 da un gruppo di appassionati orologiai con sede a Ginevra. Autentico pioniere dell’industria orologiera svizzera, il marchio è all’origine di molteplici brevetti e calibri innovativi, tra i quali il concetto di orologio sportivo, come lo conosciamo oggi, sancito dalla nascita del leggendario orologio Alpina 4 nel 1938.

Fedele alla lunga tradizione di innovazione, nel 2015 Alpina ha presentato il primo Horological Smartwatch Swiss Made connesso, creando una categoria completamente nuova nel settore dell’orologeria svizzera, in grado di assicurare la massima precisione e affidabilità negli ambienti sportivi più impegnativi, come le Alpi. Dal 2016 Alpina è fornitore ufficiale di orologi della Federazione Francese di Sci e ha annunciato il rinnovo della sua partnership fino al 2020.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Biciclette pedalata assistita Trek: una comoda soluzione per la viabilità cittadina

Triangolo nero sopra al finestrino: vi sveliamo il mistero

Frederique Constant Horological Smartwatch: i nuovi segnatempo maschili