Ball Watch Engineer Hydrocarbon Moon Navigator: l’orologio che osserva la marea

Caterina Di Iorgi
09/08/2022

Ball Watch Engineer Hydrocarbon Moon Navigator: l’orologio che osserva la marea

Ball Watch Engineer Hydrocarbon Moon Navigator: affascinante. Questo è il termine forse più appropriato per descrivere l’oceano, che con la sua imprevedibilità e immensità attrae gli esseri umani in un ambiente eccitante e talvolta insidioso. Marinai, sub, pescatori, surfisti e tutti coloro che abitano in prossimità del mare sviluppano una connessione speciale con il mondo acquatico e imparano a capirlo nel corso del tempo.

La marea è un fenomeno costituito da un regolare innalzamento e abbassamento delle masse d’acqua ed è causata dalla forza d’attrazione esercitata dalla luna e dal sole e dalla rotazione della terra. L’intensità della marea dipende dalla distanza tra la luna e la terra, la forza di
attrazione è più forte dal lato della luna e più debole nella parte opposta. Quando il sole, la luna e la terra sono allineati, viene esercitata una forza maggiore, in quanto la spinta gravitazionale del sole va ad incrementare quella della luna. Il ciclo delle maree si verifica approssimativamente due volte al giorno, mediamente ogni 12 ore.

Le maree provocano il movimento delle masse d’acqua talvolta occultando i fondali marini, talaltra svelandoli. Al fine di pianificare le giornate di pesca o anche solo poter ammirare il panorama nel momento migliore della giornata, è essenziale conoscere e sfruttare la marea.

Ball Watch Engineer Hydrocarbon Moon Navigator: caratteristiche

Ball Watch Engineer Hydrocarbon Moon Navigator

Il nuovo Ball Watch Engineer Hydrocarbon Moon Navigator permette di seguire l’andamento delle maree in un periodo di 14 giorni, calibrando le indicazioni con l’ausilio della lunetta esterna e interna. Una volta regolato, sarà possibile tenere sotto controllo l’orario dell’alta e della bassa marea.

Siccome le maree sono direttamente correlate alla luna, il quadrante dell’Engineer Hydrocarbon Moon Navigator è caratterizzato da un display indicante le fasi lunari. La luna iridescente e illuminata grazie al gas contenuto all’interno dei micro-tubi, segue le diverse fasi lunari mostrando che la luna piena si presenta una volta ogni 28 giorni. Quest’indicazione rende più precise le forze della marea, considerando che durante la luna piena o nuova la portata dell’acqua è variata.

L’Engineer Hydrocarbon Moon Navigator è caratterizzato da un display indicante le fasi lunari e una lunetta esterna e una interna, utilizzate per l’indicazione dell’alta e della bassa marea. Al fine di ricreare la luna luminosa sul quadrante, il disco centrale delle fasi lunari mostra l’illuminazione della luna con un pannello contenente micro-tubi di gas luminoso H3, decorato con stelle argentate scintillanti.

Oltre ad apprezzarne l’estetica, colui che indossa questo orologio potrà osservare le fasi lunari anche nelle notti più nuvolose o nelle tempeste più impetuose, dato che la luna brilla in completa autonomia al polso, senza l’ausilio di fonti di luce o di energia esterne. La lunetta interna è arricchita con i giorni della settimana, mentre la lunetta esterna indica l’alta e la bassa marea e insieme ne mostrano l’andamento in un periodo di due settimane.

Ball Watch Engineer Hydrocarbon Moon Navigator

Al fine di assicurare una perfetta leggibilità, anche nelle situazioni di totale oscurità, sono stati inseriti 36 micro-tubi contenenti gas H3 all’interno degli indici, delle lancette delle ore e dei minuti e nel display delle fasi lunari. Questa tecnologia svizzera all’avanguardia non richiede fonti di energia esterne ed è di circa cento volte più luminosa rispetto a quelle convenzionali utilizzate normalmente nel
mondo dell’orologeria.

Questo segnatempo ha una resistenza agli choc di 7.500 Gs, è impermeabile fino a 120m ed è equipaggiato con un sistema di protezione della corona brevettato, che lo rende ancora più resistente tra i modelli della collezione BALL Engineer Hydrocarbon.

All’interno di questo segnatempo batte il cuore del calibro automatico Ball RR1801 ed è disponibile nella versione da 42 mm nelle varianti con il quadrante nero o blu con una lunetta esterna rossa e nera. Questo orologio è dotato di un cinturino in acciaio inossidabile con un sistema di chiusura déployante e un sistema di estensione brevettati.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.