metro milano

Milano: tornelli metro chiusi quando si arriva alla capacità massima

Tutto quello che c’è da sapere sulla Fase 3.

11 settembre 2020 - 9:00

La Fase 3 dell’emergenza covid sui mezzi pubblici a Milano corrisponde con sostanziali differenze, alcune riaperture ed alcune misure che ATM prenderà, speriamo, in casi eccezionali. Spariscono i sedili sui quali non era permesso sedersi, dato che il distanziamento sociale sarà ridotto al minimo. Nonostante il servizio a pieno regime, i mezzi pubblici non potranno comunque a non poter trasportare lo stesso numero di persone che trasportava prima dell’emergenza coronavirus., essendo prevista una quota massima dell’80%.

Per velocizzare le operazioni, è consigliabile arrivare con il biglietto già pronto per evitare l’attesa ai distributori automatici o alle rivendite. E’ possibile comprare i biglietti tramite sms oppure tramite app ATM con carta di credito, dalla quale è possibile ricaricare il mensile, l’annuale, ed acquistare i settimanali. In metropolitana, è inoltre possibile pagare con carta contactless direttamente ai tornelli.

Le attività di igienizzazione avvengono anche durante il giorno, non solo ai capolinea delle linee di superficie, ma anche a quelli delle metropolitane grazie a uno speciale sistema con atomizzatore, che vaporizza una sostanza disinfettante su tutte le superfici. Tra attività notturne e diurne sono impiegate 400 persone per sanificare i 1.600 veicoli e tutte le 113 stazioni della rete metropolitana.

In tutte le stazioni delle quattro linee metropolitane sono a disposizione 150 distributori di gel per le mani, da usare prima e dopo il viaggio. I distributori saranno sperimentati anche a bordo dei mezzi di superficie, a partire dai filobus delle linee 90 e 91.

Grazie ai sistemi di climatizzazione ed alla naturale apertura delle porte alle fermate, l’aria a bordo dei mezzi viene ricambiata costantemente: ogni 3 minuti sui bus, ogni 6 minuti sui treni.

Indossare la mascherina è un obbligo. I trasgressori possono essere sanzionati dalle Forze dell’Ordine, con le quali ATM è in stretto contatto.

Attenzione alle limitazioni su metro e mezzi di superficie

In metropolitana i tornelli vengono chiusi quando si è raggiunto il numero massimo di passeggeri consentito. In attesa che siano riaperti, è necessario prestare attenzione agli annunci sonori del personale e mettersi in fila e tenendo sempre la mascherina.

Sui mezzi di superficie è richiesto di tenere la mascherina anche in attesa alla fermata. Se il mezzo in arrivo è già al completo dovrete attendere il successivo. Per evitare affollamenti, la vettura salta la fermata se nessuno a bordo la prenota o se è al completo. In ogni caso, in situazione di necessità il conducente, sempre in costante collegamento con la sala operativa Atm, potrà richiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Assicurazione monopattini elettrici

Monopattini elettrici a Milano: arrivano 7 stewards che non fanno multe

Mercedes eCitaro G

Mercedes eCitaro G: il bus elettrico con le nuove batterie allo stato solido

accessori per monopattino elettrico

Miglior monopattino elettrico: le offerte di Settembre 2020