Scooter elettrico: SuperSoco CUx Special Edition Ducati

Gianluca V.
01/10/2019

Scooter elettrico: SuperSoco CUx Special Edition Ducati

Scooter elettrico Ducati – Di un ipotetico scooter Ducati se ne parla da anni. In questo caso di parla di uno scooter elettrico. Dopo l’annuncio del CEO della Casa di Borgo Panigale, Claudio Domenicali, che ha ufficializzato che il marchio bolognese è al lavoro per sviluppare la sua prima moto elettrica, è arrivata la notizia dello scooter elettrico Ducati.

Scooter elettrico Super soco CUx Ducati

Felicissimi i ducatisti poiché in realtà non si tratta di un modello prodotto realizzato dalla Casa bolognese ma il frutto di una partnership con il colosso cinese Vmoto che realizzerà uno scooter elettrico su licenza.

Scooter elettrico Super soco CUx Ducati

Il modello in questione è una evoluzione del Vmoto CUx che sarà quindi marchiato Ducati. Infatti negli scorsi mesi il SuperSoco CUx Special Edition Ducati è stato presentato ai dealer locali. E’ disponibile con una singola batteria al litio da 30 Ah, la stessa tecnologia utilizzata nella Tesla Model S. La batteria è rimovibile, consentendo quindi la ricarica comodamente dalla presa domestica.

Super Soco CUx Ducati

Nella versione Vmoto, già commercializzato a marchio SOCO, lo scooter elettrico è equipaggiato con un motore Bosch nel mozzo della ruota posteriore da 2.8 kW di potenza, batterie removibili da 1.8 kWh in grado di assicurare una autonomia di circa 75 km. Immaginiamo però che Ducati vorrà lanciare una prodotto con caratteristiche superiori a quelle dell’originale CUx.

Super Soco CUx Ducati

Ad occuparsi della diffusione del nuovo scooter elettrico Ducati sarà quindi la Casa di Bordo Panigale come già fatto per la mountain bike elettrica MIG-RR realizzata da Thok per conto della casa bolognese.

Super Soco CUx Ducati

SuperSoco nel Motomondiale

Gli scooter, anche elettrici, sono spesso usati dai piloti del Motomondiale per muoversi nel paddock. Il SuperSoco è stato scelto da Albert Arenas (attuale pilota del Gaviota Angel Nieto Team in Moto3) per muoversi velocemente nel paddock e senza inquinare.