Honda GL1800 GOLD Wing e Tour 2023: la massima espressione del Gran Turismo

Claudio Ferrari
10/10/2022

Honda GL1800 GOLD Wing e Tour 2023: la massima espressione del Gran Turismo

Honda GL1800 GOLD Wing e Tour 2023: le regine del Luxury-Touring presentano per il 2023 un aggiornamento tecnico volto all’aumento della sicurezza. La GL1800 Gold Wing Tour (sia MT che Airbag/DCT) riceve un miglioramento del sistema TPMS per il monitoraggio della pressione pneumatici, che ora avvisa quando la pressione scende sotto il valore ottimale. Questo stesso sistema è ora disponibile anche sulla GL1800 Gold Wing DCT che precedentemente ne era sprovvista. Per il 2023 anche le colorazioni vengono aggiornate.

Honda GL1800 GOLD Wing e Tour 2023: caratteristiche

Honda GL1800 GOLD Wing e Tour 2023

 

La GL1800 è disponibile sul mercato italiano in 2 modelli. Il modello base GL1800 Gold Wing è dotato di valigie laterali e parabrezza standard. La versione denominata GL1800 Gold Wing Tour prevede il top box e il parabrezza alto.

La versione base è disponibile solo con cambio a doppia frizione DCT (Dual Clutch Transmission) a 7 rapporti e funzionalità Walking Mode avanti/indietro. Nel caso invece del modello Tour è disponibile anche la versione con cambio manuale a 6 rapporti e retromarcia elettrica. Scegliendola in versione DCT è presente anche l’Airbag.

Motore e telaio sono stati progettati congiuntamente per avanzare la posizione di guida e creare una moto compatta. Il telaio a doppio trave in alluminio è costruito intorno alla rivoluzionaria sospensione anteriore, che ha permesso di spostare il motore più avanti. La ruota anteriore, infatti, si muove verso l’alto o il basso su una traiettoria più verticale, offrendo un eccellente controllo e grande stabilità dell’avantreno grazie anche alla notevole rigidità complessiva e alla sostanziale riduzione degli attriti.

Il motore boxer a 6 cilindri regala un’entusiasmante erogazione di potenza e coppia. Il comando del gas è Throttle By Wire, con 4 Riding Mode: Tour, Sport, Econ e Rain. Il controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) mantiene sempre stabile la ruota posteriore e, come la regolazione delle sospensioni e l’azione dell’impianto frenante combinato (D-CBS) con ABS, varia in base al Riding Mode selezionato (solo su versioni Tour). L’assistenza per le partenze in salita HSA (Hill Start Assist) e il sistema Start&Stop, enfatizzano ulteriormente l’esperienza di guida e massimizzano l’efficienza dei consumi.

Il cambio manuale è a 6 rapporti, mentre il cambio a doppia frizione DCT è a 7 rapporti, e prevede impostazioni specifiche per ogni Riding Mode in termini di rilascio delle frizioni, velocità delle cambiate e gamma di regimi ai quali avvengono i passaggi alle marce superiori/inferiori. Il cambio DCT offre anche la funzione di avanzamento lento avanti e indietro (Walking Mode) per facilitare le manovre di parcheggio. La versione con cambio manuale a 6 rapporti prevede la retromarcia elettrica.

La GL1800 offre un senso di libertà straordinario, che si traduce in puro divertimento di guida. Le incredibili prestazioni sono accompagnate da livelli di relax da auto di lusso: la carenatura elegante e aerodinamica incanala efficacemente l’aria intorno al pilota e al passeggero, il parabrezza è regolabile elettricamente e le selle assicurano il massimo comfort. Funzionalità come il sistema Smart‑Key, la connettività Apple CarPlay o Android Auto e la connettività Bluetooth, aumentano la praticità.

Le nuove colorazioni disponibili per il 2023 sono a seconda delle versioni:

 

GL1800 Gold Wing DCT:

  • Mat Iridium Gray Metallic
  • il nuovo Mat Pearl Morion Black

GL1800 Gold Wing “Tour” (MT):

  • il nuovo Graphite Black (con coperchi teste in ‘brown’)

GL1800 Gold Wing “Tour” DCT/Airbag:

  • il nuovo Beta Silver Metallic / Iridium Gray Metallic
  • il nuovo Graphite Black (con coperchi teste in ‘brown’)
  • Pearl Glare White.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.