Momodesign caschi limited edition: Zero Heritage Carbon Edition e FGTR Evo Gold

Caterina Di Iorgi
26/12/2019

Momodesign caschi limited edition: Zero Heritage Carbon Edition e FGTR Evo Gold

Momodesign caschi limited edition – Momodesign lancia due nuove limited edition in esclusiva sul proprio sito internet. Il primo è il casco Zero Heritage Carbon Edition, è il nuovo Jet realizzato in fibra di carbonio con finitura opaca.

E’ un casco dal sapore artigianale e industriale al tempo stesso, realizzato con materiali premium in grado di garantire un prodotto di alta qualità, utilizzati per rifinire l’imbottitura interno e il gancio ferma google su cui è impresso il logo Momodesign.

Fortemente ancorato alle proprie origini, il Centro Stile interno ha disegnato questo jet con una visione contemporanea pensando ai centauri alla ricerca di un casco dal design moderno ma con uno spirito heritage.

Il casco è dotato di visierino solare estraibile e sottogola con fibbia micrometrica. L’interno realizzato con tessuti ad alto assorbimento e rete microforata è removibile e lavabile. Due le taglie di calotta esterna.

Il secondo casco è il FGTR Evo Gold Limited Edition, una nuova capsule FGTR, l’edizione speciale 2020 in tiratura limitata a 2000 pezzi, con calotta rivestita con una speciale vernice oro opaco.

Per un effetto metallico e materico in contrasto con la vernice nera del logo. Il casco è dotato di visierino solare estraibile e sottogola con fibbia micrometrica. L’interno realizzato con tessuti ad alto assorbimento e rete microforata è removibile e lavabile. Calotta in ABS. Due le taglie di calotta esterna.

Momodesign caschi limited edition: le foto

Momodesign caschi limited edition

Momodesign caschi limited edition

Momodesign caschi limited edition

Momodesign caschi limited edition

Per ricevere tutte le notizie ed i consigli utili sul mondo auto, moto e della mobilità sostenibili, vi invitiamo ad iscrivervi gratis al canale QuotidianoMotori di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite Quotidianomotori su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard.

Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

telegram