presentazione team monster yamaha 2020

MotoGP 2020: calendario presentazioni squadre e livree delle moto

Sale l'attesa il Mondiale MotoGP 2020

24 gennaio 2020 - 15:00

Il Campionato del Mondo MotoGP 2020 inizia oggi con la presentazione del Team Ducati. Il campionato in realtà prenderà il via l’8 marzo in Qatar ma il prossimo 2 febbraio i piloti della classe regina scenderanno in pista a Sepang (Malesia) per la prima sessione di test ufficiali pre-stagionali (Calendario Test 2020).

Prima di scendere in pista le squadre sveleranno le livree delle MotoGP 2020. Il Team Ducati sarà il primo a togliere i veli dalla nuova Desmosedici GP20. La rossa verrà presentata il 23 gennaio a Bologna. Non mancheranno i due piloti ufficiali, Andrea Dovizioso, vice campione del mondo in carica, e Danilo Petrucci, al suo secondo anno con la squadra ufficiale.

A seguire, il 4 febbraio a Jakarta (Indonesia) la squadra campione del mondo in carica. Il Team Repsol Honda, per la prima volta, vedrà i fratelli Marc e Alex Marquez vestire gli stessi colori da piloti ufficiali.

Il 6 febbraio, alla vigilia dei test al Sepang International Circuit le luci dei riflettori saranno puntate sul Team Suzuki Ecstar, sul Team Monster Energy Yamaha sul Team Petronas Yamaha Sepang Racing.

Infine il 18 febbraio alle ore 18:00 sarà la volta del Team Red Bull KTM Factory Racing di Pol Espargaro e Brad Binder che svelerà moto e squadra in diretta streaming su Facebook, Instagram e Youtube.

Calendario Presentazione Squadre MotoGP 2020

  • 23 Gennaio – Ducati Team – Bologna
  • 4 Febbraio – Repsol Honda Team – Jakarta (Indonesia)
  • 6 Febbraio – Suzuki e Yamaha – Sepang International Circuit (in occasione del test di Sepang)
  • 18 Febbraio – KTM – Streaming

ROSSI E IANNONE SOTTO I RIFLETTORI

Gli argomenti oggetto di interesse per la stagione 2020 sono diversi. Tuttavia il più importante di tutti è il ritiro di Valentino Rossi. Il secondo invece, che tiene banco in questi giorni, è la questione riguardante il doping e Andrea Iannone. Infatti, il pilota Aprilia, originario di Vasto è in attesa della decisione della Commissione Disciplinare Internazionale per capire se e quando potrà scendere in pista.

Tuttavia, la stessa Aprilia è in attesa della decisione dell’organo competente per capire con chi eventualmente sostituire il pilota italiano.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cristina Llovera

Cristina Llovera: la fidanzata di Maverick Vinales su Instagram

VALENTINO ROSSI

MotoGP, Valentino Rossi e il suo “allora” [Video]

Ducati MotoGP 2020

Ducati MotoGP 2020: Dovi e Petrux svelano la Desmosedici GP 20