Test MotoGP Sepang 2022 Shakedown

Test MotoGP Sepang 2022: collaudatori e rookie in pista nel 3° giorno di Shakedown

Collaudatori e 'rookie' tornano in azione a Sepang prima di affrontare i Test pre-stagionali del 2022

2 febbraio 2022 - 11:15

Si è conclusa la terza giornata di Test MotoGP Sepang 2022 dedicata allo Shakedown. Tuttavia i collaudatori sono scesi in pista sul circuito internazionale della Malesia accompagnati dai nuovi piloti impegnati in MotoGP prima di inaugurare la stagione 2022 il prossimo 6 marzo in Qatar. Lo shakedown terminerà infatti il 2 febbraio sulla pista malese ma il 5 e il 6 febbraio vedremo in azione i piloti ufficiali.

Test MotoGP Sepang 2022: i tempi del giorno 3

Terminata la terza giornata di test/shakedown sul tracciato di Sepang. Con temperature sempre elevate, il miglior tempo in 1’58.9 è stato fatto registrare a fine turno dal pilota Aprilia Maverick Vinales che ha preceduto il compagno di squadra Aleix Espargarò di un decimo e mezzo. Segue la KTM del rookie Raul Fernandez (Tech3 KTM Factory Racing) davanti alla Ducati di Marco Bezzecchi (Mooney VR46 Racing Team) che precede la Ducati di test dell’instancabile Michele Pirro. Non è sceso in pista Fabio Di Giannantonio (Gresini Racing MotoGP) per una gastroenterite che lo costringerà ad uno stop forzato di un paio di giorni. Per problemi simili, ma meno gravi, non è sceso in pista nemmeno Cal Crutchlow, collaudatore ufficiale Yamaha.

Nel frattempo i piloti ufficiali stanno raggiungendo il circuito malese per prepararsi a scendere in pista sabato 5 febbraio. Attesissimi Marc Marquez (Honda) e il campione in carica Fabio Quartararo (Yamaha). Nel frattempo verranno svelate le livree dei team ufficiali 2022.

Classifica Test MotoGP Sepang 2022

Test MotoGP Sepang 2022: Gallery moto in pista

Test MotoGP Sepang 2022: i tempi del giorno 2

E’ terminato da poco il 2° giorno di test/shakedown in Malesia. Una giornata caldissima che ha condizionato i piloti in pista. Nel pomeriggio la temperatura è scesa ed anche i tempi sul giro. Il migliore lo ha fatto registrare Maverick Vinales con l’Aprilia in 1’59.8. Lo spagnolo, unico a scendere sotto il muro dei 2′ ha preceduto il collaudatore Ducati, Michele Pirro di oltre sette decimi e Marco Bezzecchi, sempre su Ducati. Pirro ha potuto scendere in pista con la Desmosedici GP21 e la nuova GP22. In pista anche la Honda con Stefan Bradl. Tempi che significano poco. Per quelli dovremo attendere i piloti ufficiali.

Test MotoGP Sepang 2022: i tempi del giorno 1

Raul Fernandez (Tech3 KTM Factory Racing) ha fatto registrare il miglior tempo in 2’00.898. Hanno girato anche campione del mondo in carica della Moto2 Remy Gardner (Tech3 KTM Factory Racing) presente nonostante la recente frattura del polso, insieme a Marco Bezzecchi (Mooney VR46 Racing Team), Darryn Binder (WithU Yamaha RNF MotoGP Team) e Fabio Di Giannantonio (Gresini Racing MotoGP).

In pista anche Michele Pirro, storico collaudatore Ducati, in sella alla GP22 che presenta uno scarico lungo che abbiamo già visto nei test alla fine dell’anno scorso. L’altro scarico, che esce dal lato della “salad box”, è stato accorciato. L’italiano ha continuando a lavorare sul pacchetto aerodinamico che abbiamo visto al Test di Jerez.

In pista infine anche Lorenzo Savadori, tornato al lavoro con l’Aprilia Racing. Il 28enne cesenate ha provato nuove ali anteriori e più piccole, una nuova carenatura anteriore, nuovo scarico e forcellone in alluminio.

Offerte monopattini su Amazon

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

suzuki motogp mir

Suzuki addio alla MotoGP: ora è ufficiale, se ne va davvero.

incidente ferrari leclerc

Leclerc perde i freni e si schianta con la Ferrari 312B3 di Lauda a Monaco

Aprilia MotoGP 2022

Orari MotoGP TV8 oggi Francia 2022 con diretta SKY e NOW