Azimut Yachts 2022

Azimut Yachts 2022: Verve 42, Magellano 30 e Grande 26 e 36 metri

Azimut Yachts ha scelto l’ultimo Salone nautico di Cannes, per svelare i nuovi progetti del 2022.

16 settembre 2021 - 10:00

Azimut Yachts 2022: al Cannes Yachting Festival 2021, dove hanno debuttato Grande Trideck, Azimut 68, Azimut 53 e la nuova Magellano 66, Azimut Yachts ha fatto il punto sul piano quinquennale 2019-2023 che vede il brand impegnato nel più ambizioso programma di vari della sua storia.

Alle novità esposte al Salone si aggiungeranno infatti nel 2022 due nuovi modelli della Collezione Grande, il top di gamma del brand, due modelli della Collezione Magellano, la linea crossover destinata a chi vuole navigare senza limiti, e un nuovo Azimut S7, coupé sportivo per la navigazione veloce.

Azimut Yachts 2022: Verve 42

Il primo nuovo yacht a debuttare è Verve 42 che sarà presentato ufficialmente il prossimo autunno al Fort Lauderdale International Boat Show. Erede del successo di Verve 47, Verve 42 conferma l’intuizione vincente di Azimut Yachts che negli Stati Uniti ha rivoluzionato il mercato degli outboard, con una barca che, oltre alle tradizionali prestazioni all’insegna di potenza e velocità, porta a bordo un design vincente e di chiara impronta italiana caratterizzato da ampi e confortevoli spazi per momenti di relax e convivialità.

Azimut Yachts 2022: Magellano 30 Metri

A primavera 2022 sarà presentato Magellano 30 Metri, frutto della rinnovata collaborazione del Cantiere con il vincente duo Vincenzo De Cotiis e Ken Freivokh. Uno yacht crossover dotato di carena dual mode che proietta nel futuro la categoria dei trawler riportata in voga proprio da Azimut Yachts nel 2009, coniugando il concetto di una navigazione lenta con ampi volumi ed eleganti ambienti indipendenti.

Azimut Yachts 2022: Grande 26 Metri e Grande 36 Metri

Per quanto riguarda la Collezione Grande, dopo l’exploit della nuova Ammiraglia Trideck, è prevista l’introduzione di due nuovi modelli: un Grande 26 Metri e un Grande 36 Metri.

Grande 26 Metri si propone come un superyacht compatto, capace di offrire pur in dimensioni ridotte flussi separati tra crew ed equipaggio e 5 cabine, compresa l’armatoriale sul Main Deck. Grande 36 Metri invece si caratterizzerà per la possibilità di scegliere tra diversi layout dotati di funzionalità degli spazi molto diverse tra loro.

Infine, nel 2023, verrà introdotto il nuovo e rivoluzionario concept Sea Deck, una soluzione che, anche in barche di dimensioni ridotte, a partire dai 50 piedi di lunghezza, concentrerà in sé le caratteristiche tipiche delle dayboat più glamour, quelle degli open sport cruiser e quelle dei family yacht, proponendo ai suoi armatori il piacere di un’ampia beach area a poppa con ali apribili, senza tuttavia perdere linee scattanti e un design accattivante.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Rosetti Superyachts 38m EXP My Emocean

Rosetti Superyachts 38m EXP My Emocean: non il classico explorer yacht!

Benetti Lucky Wave

Benetti Lucky Wave: varato il nuovo super yacht Diamond 44M

Zattera 24m Nauta Design

Zattera 24m Nauta Design: la nuova barca nasce da un’idea di Renzo Piano e Olav Selvaag