British Airways: Boeing 777X

British Airways: Boeing 777X entrano nella flotta

Perchè Airbus ha proposto A380 usati a British?

4 giugno 2019 - 9:00

British Airways Boeing 777XBritish Airways ha deciso di rinnovare la propria flotta. Secondo alcune indiscrezioni però, la decisione a riguardo di quale velivolo scegliere per  sostituire i propri 747, non è stata proprio semplicissima, e nasconde un piccolo retroscena curioso.

La compagna inglese aveva infatti formalizzato una richiesta sia a Boeing sia ad Airbus, per quali proposte fossero disponibili, al fine di poter disporre di un velivolo a lungo raggio, per il trasporto di un elevato numero di passeggeri. La Boeing ha prontamente risposto, mettendo sul piatto i propri nuovissimi Boeing 777X, esaltandone la versatilità di utilizzo e la grande capacità di carico.

Ciò che invece ha stupito i vertici di British Airways, è stata la risposta di Airbus. Infatti il colosso europeo ha proposto un pacchetto di Airbus A380, alcuni nuovi ed altri usati, ritirati dal servizio da alcune compagnie, prevalentemente asiatiche e del Medio Oriente, che come ben sappiamo lo stanno progressivamente dismettendo. Secondo Airbus, British Airways, con un piccolo sforzo, avrebbe potuto riadattare gli arredi degli Airbus 380, fino ad offrire lussuosi interni, per accontentare i clienti di fascia più alta.

La cosa ha lasciato molto perplessa British Airways, che un po’ attonita, ha deciso di optare per  i 777, firmando un contratto immediato per 18 velivoli e lasciando aperta un opzione per altri 24. La compagnia inglese ha fatto capire che la proposta di Airbus era completamente fuori da ogni schema logico e in più penalizzante dal punto di vista economico.

Anche qualora gli A380 usati, ritirati dalle altre  compagnie aeree, fossero stati ceduti ad un buon prezzo, si sarebbe dovuto procedere ad un restyling degli interni molto gravoso. Secondo alcune stime, per riadattarli secondo gli standard britannici ed eventualmente fornirli dei lussuosi comfort immaginati da Airbus, si sarebbe dovuto spendere circa 50 milioni di dollari per velivolo. Un cifra inaccettabile e che avrebbe messo completamente l’aereo fuori mercato per l’utilizzo, ancora prima di entrare in servizio.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bagno in aereo

Bagno in aereo: una invenzione italiana

albero natale a380

Quando gli aerei disegnano gli alberi di Natale tramite la rotta percorsa

cibo da aereo

Il ristorante che serve solo cibo da aereo è a Kuala Lumpur