La prossima Alfa Romeo MiTo potrebbe essere così?

Mario Roth
02/05/2023

La prossima Alfa Romeo MiTo potrebbe essere così?

Un interessante rendering ci porta sulla strada che vede il possibile ritorno dell’Alfa MiTo, la piccola Alfa del marchio di Stellantis. Anche se ovviamente non c’è nulla di certo, i rumors parlano già dio date, con un arrivo della nuova Alfa nel giugno del prossimo anno..

Basata sulla piattaforma STLA Small della Jeep Avenger, la nuova MiTo corrisponderebbe in pieno la volontà di rendere redditizio il marchio. Se l’anno scorso è stato presentata l’Alfa Romeo Tonale pare proprio che arriverà un altro SUV compatto. Si, potrebbe essere proprio la nuova MiTo.

Al momento non ci sono informazioni ufficiali sul design del nuovo crossover Alfa Romeo, ma il rendering di Kolesa ci porta ad una versione ridotta della Tonale con un lungo cofano spiovente, la caratteristica calandra triangolare e una grande presa d’aria sul paraurti anteriore. I fari potrebbero presentare tre elementi luminosi a forma di boomerang. Per gli interni è facile immaginare uno stile simile a quello degli altri modelli della casa del biscione. Probabilmente avrà un quadro strumenti analogico con un display digitale, e al centro ci sarà un touchscreen per il sistema multimediale.

La nuova Alfa Romeo potrebbe avere diverse motorizzazioni ibride e una variante completamente elettrica. Si parla di  un motore a benzina da 1,2 litri da 136 cavalli, funzionante in tandem con una “aggiunta elettrica” a 48 volt, simile a quello della Jeep Avenger. Potrebbe anche avere un motore elettrico da 156 cavalli sull’asse anteriore e una batteria di trazione da 54 kWh.

Maggiori dettagli sulla novità in Alfa Romeo e sul suo nome dovrebbero essere rivelati entro la fine dell’anno. Staremo a vedere.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram