autovelox targa rubata

Per eludere gli autovelox usava targhe rubate: denunciato dai Carabinieri

Per non farsi beccare dagli autovelox, è finito denunciato per ricettazione.

2 febbraio 2021 - 9:00

Un espediente non proprio furbo quello usato da un 53enne della provincia di Ferrara, che montava sul proprio furgone targhe rubate da altri veicoli. L’obiettivo era quello di non farsi beccare dai rilevatori di velocità, ma le cose ovviamente non sono andate come prevedeva, ovviamente. Si, perché una multa per eccesso di velocità era stata recapitata ad una donna alla quale era stata appunto rubata la targa e che aveva provveduto prontamente a sporgere denuncia.

Dopo le indagini relative alle immagini registrate da tutor ed autovelox, i Carabinieri hanno appurato che alla guida del mezzo con la targa rubata c’era un uomo, probabilmente della zona vista la frequenza delle multe ricevute. Proprio questo particolare ha permesso di individuare con precisione il guidatore.

I militari sono riusciti a trovare presso la casa dell’uomo ben 13 coppie di targhe rubate o alterate, sequestrate insieme al furgoncino che era privo di numeri di telaio. Oltre alle multe per eccesso di velocità, dovrà rispondere del reato di ricettazione.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

auto più vendute

Le 50 auto più vendute in Italia nel 2021

Jeremy Clarkson

Ecco perché Jeremy Clarkson non comprerà un’auto elettrica

Peugeot 508 Sport Engineered

Peugeot 508 Sport Engineered: combinazione perfetta tra sportività e tecnologia