carburante sbagliato benzina diesel

Carburante sbagliato: ecco cosa fare per evitare ulteriori danni

Basta un momento di distrazione per fare il pieno con il carburante sbagliato: vediamo come è possibile rimediare.

22 settembre 2021 - 17:00

Fare il pieno con il carburante sbagliato è un errore banale ma che può essere fatto da chiunque soprattutto oggi che le pompe di benzina self service sono di uso comune. Poca attenzione, magari si sta usando un’automobile diversa dalla solita, si è di corsa o sovrapensiero, ed il “patatrac” è dietro l’angolo. Diventa allora facile fare il pieno all’auto diesel con una pompa che eroga benzina o viceversa.

Vediamo allora subito cosa fare in caso di carburante sbagliato per evitare ulteriori danni, e quando è possibile richiedere un risarcimento al benzinaio.

Come prevenire il rifornimento errato

Ci sono alcuni modi in cui possiamo ridurre le probabilità di fare il pieno con il carburante sbagliato:

  • Non fare affidamento solo sul colore della “pistola” del distributore prima di fare il pieno
  • Leggere correttamente l’etichetta della pompa e l’indicatore all’interno dello sportello del carburante
  • Metti dei promemoria in macchina, ma anche un bell’adesivo all’interno del tappo del serbatoio.
  • Non fare rifornimento se sei di fretta, affamato o stressato: è più probabile che tu commetta un errore.

 

Cosa fare se hai messo il carburante sbagliato

1. Non provare ad avviare la macchina

  • Questo è importante: l’avviamento dell’auto può causare danni permanenti e comportare costosi lavori di riparazione.
  • Rimuovere invece le chiavi dall’accensione.

2. Raggiungi un luogo sicuro

  • Metti la macchina in folle.
  • Se sei ancora alla stazione di servizio, chiedi a qualcuno di aiutarti a spingere l’auto in un posto sicuro.

3. Chiama i soccorsi

  • Chiamare l’assistenza della casa, o dell’assicurazione, o quella di fiducia è una scelta praticamente obbligata
  • Direttamente sul posto o in officina viene scaricato tutto il carburante sbagliato dal serbatorio e reinserito quello corretto.

 

Cosa succede se metti la benzina in un’auto diesel?

Qui c’è da fare molta attenzione perchè alcune “pistole” del rifornimento per benzina possono essere facilmente inserite nella maggior parte dei bocchettoni del serbatorio del diesel. Questo ovviamente rende molto più facile mettere accidentalmente benzina in un serbatoio diesel che viceversa.

Non solo: mettere la benzina in un serbatoio diesel provoca più danni del diesel in un’auto a benzina. Ecco perchè la benzina danneggia i motori diesel:

  • Il diesel funge da lubrificante, aiutando la pompa del carburante a svolgere il proprio lavoro.
  • La benzina fa il contrario: aumenta l’attrito tra le parti del motore diesel.
  • L’attrito non fa bene al motore diesel.
  • Ovviamente più benzina viene pompata attraverso il motore diesel, più danni farà.
  • E’ importantissimo non avviare l’auto.

È particolarmente probabile che i motori diesel Common Rail (o HDi) vengano danneggiati dal carburante sbagliato, ovvero la benzina. Tra i danni riscontrabili, potrebbero essercene alla pompa del carburante, iniettori, tubi, filtri, serbatoio, tanto da portare alla sostituzione completa del motore.

 

Cosa succede se metti il gasolio per diesel in un’auto a benzina?

L’ugello della pompa del diesel è più grande della maggior parte dei bocchettoni di rifornimento della benzina, quindi non c’è verso di fare entrare il becco della pistola. Diventa così molto meno comune mettere il carburante sbagliato in un’auto a benzina che mettere benzina in un’auto diesel. Inoltre i danni non sono così devestanti come nel caso dei motori diesel.

Ecco cosa succede quando metti il diesel in un’auto a benzina:

  • La benzina si accende da una scintilla dalle candele.
  • Il diesel in un motore a benzina intasa le candele e il sistema di alimentazione.
  • L’auto semplicemente non si avvia.

A meno di parti usurate che potrebbero ricevere il classico “colpo di grazie”, il motore a benzina non dovrebbe subire danni permanenti una volta scaricato il carburante.

 

E se metti AdBlue nel serbatoio del carburante?

Può essere un errore facile fare il pieno di carburante con AdBlue . Ecco cosa fare:

  • Non accendere l’accensione o avviare il motore.
  • L’AdBlue potrebbe causare danni costosi al serbatoio del carburante, alla pompa e al sistema di iniezione.
  • Chiama l’assistenza

Attenzione: non è possibile l’AdBlue su strada perché è corrosivo. Ciò significa che sarà necessario un carro attrezzi per portare il veicolo in officina.

 

Cosa succede se metti carburante nel tuo serbatoio AdBlue?

Se avvii il motore con il carburante nel serbatoio AdBlue, potrebbe essere necessario sostituire l’intero sistema di riduzione catalitica selettiva e iniezione AdBlue.

  • Non inserire l’accensione o avviare il motore.
  • Chiama subito l’assistenza

 

Carburante sbagliato: è possibile richiedere un risarcimento?

Ovviamente la questione vale solo quando gli addetti al rifornimento sbagliano facendo il pieno con il carburante errato. E’ però da accertare tutta la dinamica dei fatti, perchè se ad esempio un automobilista con un’auto a benzina si mette ad esempio davanti ad una pompa di solo diesel, non può indicare il benzinaio come unico colpevole dell’errore.

In altri casi, quando la responsabilità del gestore dell’impianto è palese, è possibile chiedere un risarcimento,  sapendo che come sempre è preferibile patteggiare ed arrivare ad una risoluzione pacifica.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Amazon Echo Auto in Italia

Amazon ha davvero smesso di credere nelle automobili?

Applicazioni Android Auto

Le migliori applicazioni per Android Auto gratis

Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano