EQT Marco Polo: il nuovo microcaravan Mercedes con trazione completamente elettrica

Caterina Di Iorgi
04/12/2022

EQT Marco Polo: il nuovo microcaravan Mercedes con trazione completamente elettrica

Con il Concept Mercedes EQT Marco Polo il marchio con la stella offre un’anteprima del nuovo microcaravan completamente elettrico e completo basato sull’EQT, dotato di numerose innovazioni. La presentazione della versione di serie è prevista per la seconda metà del 2023.

La Mercedes-Benz EQT, che rappresenta anche un’innovazione di prodotto a sé stante e sarà presto ordinabile, è una piccola vettura che combina la variabilità e il livello di equipaggiamento di alta qualità della Classe T – il modello gemello a propulsione tradizionale – con i vantaggi di una trazione completamente elettrica. Nel prossimo futuro sarà disponibile il Marco Polo Module , una prima, pratica soluzione camper per brevi viaggi completamente elettrici con l’EQT.

Mercedes EQT Marco Polo: caratteristiche innovative

EQT Marco Polo

Il Concept Mercedes EQT Marco Polo è basato sulla variante EQT a passo lungo. La vettura concept di quasi produzione offre un primo sguardo al nuovo microcaravan con la stella, completamente elettrico e in piena regola, attualmente ancora in fase di sviluppo. L’equipaggiamento del Concept EQT Marco Polo comprende un tetto a scomparsa con letto a tetto.

Grazie a un design a forbice, il tetto a scomparsa può essere sollevato facilmente con un leggero angolo di inclinazione rispetto al tetto del veicolo. Ciò significa che il Concept EQT Marco Polo offre spazio sufficiente nella parte posteriore per stare in piedi. Inoltre, il tetto a scomparsa può essere aperto tutt’intorno o a finestra con una cerniera sul retro, per un tipico senso di libertà da campeggio. Il letto a tetto ha una superficie di riposo di 1,97 metri per 0,97 metri. Un sistema di molle a tazza elastiche, tra l’altro, garantisce un elevato comfort di riposo.

EQT Marco Polo

Nella parte posteriore si trova un’ulteriore zona notte pieghevole di 2 metri per 1,15 metri. Direttamente nella seconda fila di sedili, dietro il sedile del conducente, si trova un elemento con un impianto di lavaggio incassato e un frigorifero a compressore da 16 litri anch’esso incassato. Direttamente agganciato ad esso si trova uno dei due sedili a panca. Un altro sedile si trova sul lato sinistro del veicolo nell’abitacolo (di fronte alla cabina di guida posteriore). Il sistema di cassetti incorporato offre spazio sufficiente per gli accessori da campeggio.

Sono presenti inoltre un piano di cottura a induzione e un cassetto estraibile dall’abitacolo con un fornello a gas flessibile a cartuccia estraibile, in modo da avere due possibilità di cottura. Sul lato destro dell’abitacolo (guardando verso il pozzetto posteriore) si trova un tavolo pieghevole, anch’esso regolabile elettricamente in altezza. Inoltre, sono incorporati altri vani portaoggetti

Tutti i mobili dell’abitacolo possono essere facilmente rimossi da due persone in meno di 5 minuti. Ciò significa che il microcaravan completamente elettrico può essere utilizzato anche come veicolo di tutti i giorni, se necessario. Grazie alla sua altezza inferiore ai due metri, in futuro potrà entrare facilmente in tutti i garage convenzionali, nei parcheggi multipiano e negli autolavaggi.

EQT Marco Polo

I mobili del Concept EQT Marco Polo non sono solo funzionali, ma si inseriscono perfettamente negli interni di alta qualità del nuovo EQT. Il design, ad esempio, riprende il concetto di seduta dello Small Van elettrico: come i sedili, anche gli elementi della cucina, della panca e della camera da letto sono realizzati in Artico Microcut. Il rivestimento dei frontali dei mobili, invece, è rifinito in ciliegio d’Avola per contrasto. L’illuminazione ambientale nelle aree comuni crea la giusta atmosfera. È presente anche un rivestimento scuro per il tetto e un’illuminazione a LED nella zona superiore del letto. In totale, il veicolo dispone di 7 porte USB, di cui una nella zona del tetto apribile e due nella zona giorno del microcaravan.

Un’altra caratteristica che salta all’occhio nel Concept EQT Marco Polo: il pannello solare sul tetto a scomparsa. Questo e una batteria supplementare rimovibile consentono all’unità da campeggio di essere autosufficiente dal punto di vista energetico per un certo periodo di tempo e di conservare l’autonomia. La batteria supplementare viene riposta in un cassetto del sedile durante l’uso, ma può essere facilmente rimossa per la ricarica e caricata, ad esempio, alla presa di corrente del proprio appartamento o della propria casa, o anche in campeggio. Altri punti di forza sono il tendalino parasole, fissato alla fiancata del veicolo, e un innovativo sistema di oscuramento dei finestrini posteriori. Questi ultimi possono essere colorati con la semplice pressione di un pulsante. Le tende o i sistemi di tapparelle appartengono al passato di questa concept car.

Il piacere del campeggio in un batter d’occhio con il modulo Marco Polo

EQT Marco Polo

Con il modulo Marco Polo, che può essere installato e rimosso in modo flessibile e che sarà disponibile, tra l’altro, per il nuovo EQT a passo corto, Mercedes-Benz offre una prima soluzione pratica per le esigenze di base del campeggio nel prossimo futuro. Con il letto di serie e l’unità cucina opzionale – entrambe soluzioni classiche per il segmento dei piccoli furgoni nell’ambiente del campeggio – l’EQT diventa in un attimo un semplice compagno di viaggio.

Il gruppo letto offre una superficie di riposo di 2 metri per 1,15 metri. Un sistema di molle a disco elastiche e un materasso di dieci centimetri di spessore assicurano un comfort di riposo ergonomico fino ai bordi. In caso di necessità, la rete può essere estratta in avanti e il materasso può essere ripiegato. Durante il viaggio, la rete con il materasso ripiegato si trova nel vano di carico.

I sedili posteriori possono quindi essere utilizzati senza limitazioni. L’equipaggiamento di serie per un elevato comfort di riposo comprende anche elementi oscuranti per i vetri delle finestre applicabili manualmente e una griglia di ventilazione con protezione dagli insetti che può essere fissata tra i vetri e il telaio. Di serie anche due tasche per i finestrini tra il montante C e il montante D per gli oggetti più piccoli.

Se il letto o la cucina non sono necessari, grazie alla sua leggerezza, possono essere installati e rimossi in pochi semplici passaggi e in breve tempo. Una volta agganciato, viene fissato agli occhielli di fissaggio del bagagliaio.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.