Anche in Italia Kia punta su elettrificato e taglio delle emissioni per raggiungere nel 2045 la carbon neutrality

Gianluca Pezzi
02/11/2022

Anche in Italia Kia punta su elettrificato e taglio delle emissioni per raggiungere nel 2045 la carbon neutrality

Kia Italia presenta la propria gamma elettrificata nell’ambito di uno scenario strategico globale che vede al primo posto il tema della sostenibilità e della sensibilità alle tematiche ambientali, ponendo come obiettivo ambizioso quello della leadership mondiale nelle soluzioni di mobilità sostenibile.

Il primo step fondamentale della strategia di Kia è rappresentato dal programma per raggiungere entro il 2045 la carbon neutrality, anche per mezzo di alcune misure aggiuntive di compensazione, che poggia su tre pilastri chiave: “Mobilità sostenibile”, “Pianeta sostenibile” ed “Energia sostenibile”. Entro il 2045 Kia si è posta l’obiettivo di ridurre del 97% rispetto al 2019 il livello di emissioni totali.

 

Obiettivo Kia: nel 2035 solo veicoli 100% elettrici nei principali mercati

Kia sta accelerando sulla transizione dai veicoli con motore a combustione interna (ICE) a una gamma di veicoli che include BEV di nuova generazione e veicoli elettrici a celle a combustibile (FCEV). Per raggiungere l’obiettivo zero emissioni nella fase di utilizzo del veicolo, Kia si è posta l’obiettivo di offrire entro il 2035 una gamma modelli 100% elettrici in Europa. Sugli altri principali mercati del mondo l’azzeramento delle emissioni sarà raggiunto entro il 2040 con una gamma veicoli composta esclusivamente da modelli BEV e FCEV.

Nel 2028 il primo modello ad idrogeno

Nel 2028 debutterà il primo modello FCEV di Kia, usando la tecnologia delle celle a combustibile per raggiungere la carbon neutrality. Nel dettaglio Kia, sempre sul tema idrogeno, intende incrementare anche la ricerca su ulteriori modalità di utilizzo di questa tecnologia, applicandola alle future soluzioni di mobilità.

Acciaio verde e carbonio blu

L’ acciaio verde è un acciaio prodotto in un processo eco-compatibile in cui l’uso dei combustibili fossili viene ridotto al minimo. ※ Per carbonio blu si intende quello assorbito e immagazzinato in alghe e distese fangose diminuendo efficacemente la quantità di carbonio nell’atmosfera.

Il progetto “Blue Carbon” rientra nel perseguimento dell’obiettivo di carbon neutrality, rappresentando un contributo concreto alla tutela dell’ambiente nella visione di Kia di non limitarsi alla semplice riduzione delle emissioni. Il progetto riguarda gli ecosistemi marini che sono uno dei più efficienti assorbitori di carbonio. Per aumentare la quantità di carbonio blu, Kia ripristinerà e conserverà le zone costiere umide della Corea in collaborazione con partner esterni, utilizzando l’estrazione di fanghi dalle pianure presenti nel Paese.

I modelli elettrici ed elettrificati Kia

EV6 il Crossover detentore del COTY 2022

kia ev6 gt

Kia EV6 è arrivata sul mercato imponendosi per la grandissima autonomia, il sistema di ricarica ultraveloce a 800 V e lo stile distintivo. La ricarica con tecnologia high-tech a 800 V permette a EV6 di passare dal 10 all’80% di carica della batteria in soli 18 minuti; la versione GT, progettata per garantire prestazioni entusiasmanti, accelera da 0 a 100 km/h in 3,5 secondi e raggiunge una velocità massima di ben 260 km/h.

 

La quinta generazione di Sportage

Kia Sportage è stata specificamente progettata per il mercato europeo, con con un design esterno che si spinge oltre i canoni stilistici tradizionali, elegante e al contempo sportivo. I propulsori ibridi di ultima generazione migliorano ulteriormente le potenzialità della nuova generazione europea di Sportage, poiché riducono in modo drastico le emissioni, aumentando contemporaneamente il risparmio di carburante. La versione ibrida plug-in (PHEV), inoltre, rappresenta una novità assoluta di grande rilievo per Sportage, offrendo la possibilità di percorrere la maggior parte dei trasferimenti quotidiani, per lavoro o per piacere, in modalità esclusivamente elettrica.

Su Sportage Plug-in Hybrid, il motore turbo è affiancato da un motore elettrico da 66,9 kW servito da una batteria ai polimeri di ioni di litio da 13,8 kWh. L’abbinamento dei due propulsori porta la potenza totale erogata dalla versione Plug-in a 265 CV, di cui 180 CV provenienti dal motore T-GDI. Il pacco batterie di Sportage Plug-in Hybrid può essere ricaricato con una potenza massima fino a 7,2 kW in AC.

Kia Niro, HEV, PHEV e full EV

Kia ha riprogettato completamente Niro con due propulsori elettrificati (ibrido e plug in) ed una soluzione 100% elettrica, con nuovi materiali ecologici e sostenibili per gli interni e dotazioni di sicurezza di altissimo livello.

I modelli PHEV (ibrido plug-in) e HEV (ibrido elettrico) utilizzano il motore a benzina Smartstream 1.6 GDI di Kia abbinato al cambio automatico a doppia frizione a sei marce di seconda generazione (6DCT). Il motore GDI è stato riprogettato con l’introduzione di nuovi cuscinetti a basso attrito; il cambio è stato ottimizzato per una maggiore efficienza, anche con la rimozione dell’ingranaggio della retromarcia, che ha consentito di risparmiare 2,3 kg di peso.

La variante BEV di nuova Niro completa l’offerta ecologica e con 460 km di autonomia a trazione 100% elettrica con prestazioni brillanti, grazie ai 150 kW di potenza disponibile tra 6.000-9.000 giri/min e una coppia di 255 Nm (26,0 kgf.m) rappresenta l’apice dell’offerta della nuova gamma Niro.

XCeed, arriva il facelift

Kia XCeed restyling

Kia propone sul mercato nuova XCeed con un’ampia gamma di powertrain altamente efficienti ed elettrificati per soddisfare qualsiasi esigenza. XCeed nella versione Plug-in Hybrid (PHEV), con pacco batteria ricaricabile, garantisce un’autonomia completamente elettrica di 48 km nel ciclo misto, equivalenti a ben 60 km di guida in città. L’offerta motori prevede anche propulsori a basso consumo di carburante in versione sovralimentata mediante turbocompressore a bassa inerzia abbinati a sistemi mild-hybrid, che fanno di XCeed il crossover ideale per lo stile di vita dell’automobilista contemporaneo.

Il frontale della nuova Kia XCeed presenta fari a LED specifici, un’evoluzione del design della griglia, del paraurti anteriore ed un innovativo convogliatore d’aria. Per ridurre la resistenza aerodinamica e quindi i consumi d’energia, i fendinebbia sono stati integrati nei nuovi gruppi ottici a LED, liberando spazio e permettendo elaborazioni delle forme atte a incanalare i flussi d’aria per migliorare l’efficienza del veicolo.

Con nuova XCeed è disponibile anche l’opzione ibrido plug-in (PHEV) che combina un pacco batteria ai polimeri di litio da 8,9 kWh, un motore elettrico da 44,5 kW e un efficiente motore termico aspirato a iniezione diretta GDI a quattro cilindri della serie “Kappa” da 1,6 litri. Abbinato a un cambio a doppia frizione a sei marce (6DCT), questa versione dispone di 141 cv e 265 Nm con un’autonomia completamente elettrica di 48 km, pari a 60 km di guida in città. Ideale per la maggior parte dei trasferimenti giornalieri.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram