Le immagini e le prime caratteristiche della nuova Kia Sportage 2023 in anteprima

Arrivano le prime foto e le caratteristiche di base del nuovo Kia Sportage 2023

28 ottobre 2021 - 9:02

Una Kia Sportage completamente ridisegnata è in arrivo negli USA con un look completamente rivisto sotto tutti gli aspetti. Superfici lisce e scolpite allo stesso tempo le donano un aspetto allo stesso tempo elegante e sportivo. Elementi che ricordano quelli visti sulla EV6, come il cofano anteriore a conchiglia oppure i fari matrix led incastonati in basso sul frontale e delimitati da luci diurne a forma di boomerang.

All’interno c’è un design da vera premium, con un layout del cruscotto orientato al guidatore dominato da un display curvo che integra schermi da 12,3 pollici separati per il quadro strumenti e l’infotainment. Android Auto e Apple Car Play disponibili su tutta la gamma mentre per le versioni top ci sarà il sistema audio Harman Kardon.

Ci sono anche più controlli sul volante, ed a seconda delle versioni ci può essere la leva del cambio automatico oppure una rotella per il selettore delle marce, al di sotto del quale si trova un secondo quadrante per il selettore della modalità di guida. Una delle modalità è una la Terrain che regola automaticamente diverse impostazioni del veicolo per migliorare la stabilità su superfici irregolari o scivolose, tra cui neve, fango e sabbia. I modelli X-Pro introducono alcune specifiche per fuoristrada tra cui pneumatici all-terrain da 17 pollici, parabrezza e tergicristalli riscaldati e fendinebbia a LED.

Sul fronte motori per il nuovo Kia Sportage saranno disponibili motorizzazioni ibride ed ibride plug-in. Negli USA si parte con un 1.6 litri turbo 4 cilindri abbinato a un singolo motore elettrico integrato con cambio automatico a 6 velocità. Per l’ibrido si parla di una potenza di 226 CV che sale a 261 CV per l’ibrido plug-in.

Sempre negli USA lo Sportage sarà equipaggiato di serie con la frenata di emergenza automatica con rilevamento dei pedoni, mantenimento della corsia e sensori di parcheggio posteriori. Saranno disponibili monitor degli angoli ciechi, avvisi di traffico trasversale posteriore, sensori di parcheggio anteriori, cruise control adattivo e un sistema di assistenza alla guida.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Controlli auto prima di partire

10 controlli auto prima di partire in vacanza

Giochi auto

5 giochi auto ancora attuali sotto i 20 euro

Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano