Nuovo Lexus NX 2021

Nuovo Lexus NX 2021: il primo ibrido elettrico plug-in

Nuovo il design esterno ed interno, nuovi propulsori, tra cui il primo ibrido elettrico plug-in di Lexus. Al via le prenotazioni online.

18 giugno 2021 - 17:00

Il nuovo Lexus NX 2021 apre un nuovo capitolo per la casa automobilistica, introducendo nuovi elementi nel design esterno e interno, nuovi propulsori, tra cui il primo ibrido elettrico plug-in di Lexus, miglioramenti dinamici che offrono un’esperienza di guida più gratificante e connessa, multimedia e connettività di nuova generazione e l’uso di tecnologie avanzate per livelli più elevati di sicurezza, comfort e praticità. Il nuovo Lexus NX 2021 sarà lanciato sui mercati nell’ultimo trimestre del 2021.

Nuovo Lexus NX 2021: al via le prenotazioni online

A pochi giorni dall’anteprima mondiale, Lexus da il via al nuovo servizio di prenotazione on-line per coloro che vorranno essere tra i primi a possedere il Nuovo NX. Sarà possibile registrarsi fino al 9 settembre.

Lasciando un versamento di 300€ si avrà la possibilità di prenotare la vettura e scegliere tra le due nuove motorizzazioni:

  • Lexus NX 450h+, il primo ibrido elettrico plug-in Lexus e modello di punta della nuova gamma NX, con 306 CV, fino a 63 km di autonomia di guida EV
  • Lexus NX 350h con sistema Premium Hybrid Lexus di quarta generazione con 242 CV

Sarà inoltre possibile scegliere tra due proposte di pacchetti accessori:

  • Launch Pack: prevede ruote complete invernali con cerchi in lega e antifurto LoJack.
  • Recharge Pack: prevede la Lexus Connected Wallbox e l’installazione a casa del cliente tramite il partner certificato Edison Energia.

Nuovo Lexus NX 2021: design

Il nuovo NX segna l’inizio di una significativa evoluzione del design Lexus, pur rimanendo fedele alla filosofia L-finesse del marchio: puntare a design e tecnologia all’avanguardia, con eleganza. Il nuovo modello migliora il fascino avanguardistico dell’originale NX, ma presenta anche un aspetto più sofisticato, dinamico e maturo e un carattere più muscoloso.

NX ha proporzioni equilibrate e forti, con un assetto potente e piantato alla strada. Rispetto alla prima generazione di NX, la lunghezza
complessiva è aumentata di 20 mm, il passo di 30 mm, la larghezza di 20 mm e l’altezza di 5 mm. Queste dimensioni assicurano un
packaging ottimale, con più spazio nell’abitacolo per i passeggeri dei sedili posteriori.

Nella parte anteriore, la caratteristica griglia a clessidra Lexus gioca un ruolo più integrato nel design della vettura: resa più verticale e con una cornice più sottile, accentua il lungo cofano e contribuisce alla forma complessiva e al volume della carrozzeria, che si svasa ampiamente verso i parafanghi posteriori. La sua posizione più verticale migliora anche le prestazioni di raffreddamento. L’impressione di potenza e agilità è rafforzata dalle carreggiate anteriori e posteriori più ampie, dal cofano lungo ed elegante, dagli sbalzi corti e dai passaruota svasati che ospitano ruote più grandi – fino a 20 pollici di diametro.

Nella parte posteriore, le nuove caratteristiche distintive includono le nuove luci a forma di L, con la caratteristica fascia luminosa Lexus
che attraversa la larghezza del veicolo; l’emblema del marchio è stato sostituito con il nome “Lexus” riportato sul portellone, per un
look semplice e più moderno. La bellezza funzionale è evidente nei dettagli prodotti in collaborazione tra i designer e gli ingegneri di NX per controllare il flusso d’aria sopra e sotto la carrozzeria, come le modanature laterali a filo e un nuovo design del coprimotore con una superficie lavorata, in stile pallina da golf. Questa finitura crea micro-vortici nel flusso d’aria sotto l’auto, migliorando la stabilità durante la guida ad alta velocità.

Nuovo Lexus NX 2021: interni

Il nuovo NX segna la prima applicazione del nuovo concetto Tazuna di Lexus per il design della posizione di guida. Prendendo il nome da una parola giapponese che descrive il controllo di un cavaliere sul suo cavallo usando le redini, si concentra sul dare al guidatore un controllo diretto e intuitivo del veicolo, seguendo il principio di “mani sul volante, occhi sulla strada”. Aggiunge anche una migliore esperienza di guida, facendo sentire il guidatore sicuro di sé e in controllo del suo veicolo e di ciò che lo circonda.

Un esempio del controllo intuitivo che è al centro del motivo ispiratore sono i comandi a sfioramento sul volante, che possono essere personalizzati per azionare le funzioni preferite dal guidatore. Quando il comando viene usato, la sua forma è indicata sull’head-up display, in modo da il guidatore non debba guardare in basso sul volante per controllare la funzione che si vuole richiamare.

La sensazione dell’abitacolo è creata dalla forma dello spazio che si incurva dalla portiera del guidatore alla console centrale. Qui, le fonti di informazione – lo schermo multimediale, il display multi-informazioni, il cruscotto mono-strumento, gli altri indicatori e (dove previsto) l’head-up display – sono raggruppati in un’area unica in modo che il loro contenuto possa essere letto con il minimo movimento degli occhi e della testa.

Un principio simile è applicato alla disposizione dei comandi del veicolo: il pulsante d’avviamento, la leva del cambio, i comandi dell’aria condizionata, il pulsante di selezione delle modalità di guida sono tutti concentrati nella stessa area, quindi il raggiungimento e il funzionamento sono semplificati e perfettamente intuitivi.

I designer hanno lavorato con gli artigiani Takumi di Lexus per perfezionare il rapporto di design tra il volante e la leva del cambio. La sezione trasversale del volante è stata determinata con precisione per dare la migliore sensazione di presa e facilità d’uso, mentre la leva del cambio è stata fatta il più compatta possibile, ma con un’aderenza perfetta alla mano e con l’angolo ideale. Lexus ha anche studiato la distanza tra le spalle e le dita delle persone di tutto il mondo per definire un layout che fornisce un controllo eccellente senza inficiare la postura del guidatore.

Per l’area destinata al passeggero anteriore, l’obiettivo del design era quello di creare la sensazione di una lounge di lusso, senza alcuna intrusione dalla zona del conducente. Questo è enfatizzato nel design dell’abitacolo dalla linea curva che separa i due spazi. La finitura interna è ricca di esempi di approccio artigianale Lexus Takumi, con materiali di alta qualità che hanno un bell’aspetto e una bella sensazione al tatto. Il comfort è percepibile dei dettagli, come il perfetto design dei sedili anteriori, con massima attenzione alla forma della sezione trasversale, la posizione dei rinforzi laterali e persino la formazione di aree concave per fare spazio ai gomiti dell’occupante. L’uso estensivo di materiali per assorbire e isolare il rumore e le vibrazioni rende l’ambiente tranquillo e silenzioso.

Il sistema di illuminazione interno, disponibile di serie o come opzione a seconda della versione, offre una scelta di 64 colori per rispecchiare il mood degli occupanti durante il viaggio. Il nuovo NX è il primo modello Lexus ad essere dotato del sistema elettronico di apertura delle porte e-latch. Questo sistema elettronico sostituisce la classica maniglia interna della portiera con un interruttore a
pulsante posizionato accanto al bracciolo nel pannello della porta.  Anche il funzionamento del portellone elettrico è stato migliorato in modo che sia più silenzioso e più veloce – il tempo di apertura o chiusura è stato ridotto della metà, a circa quattro secondi.

Nuovo Lexus NX 2021: motori

Lo status di NX come modello rivoluzionario per Lexus, si riflette ulteriormente in una gamma più ampia di propulsori che utilizzano tecnologie nuove e migliorate, offrendo ottime prestazioni da best-in-class. Includono il primo ibrido elettrico plug-in di Lexus, nuovo punto di riferimento nel segmento per la sua combinazione di potenza, efficienza e capacità di guida EV. Il line-up offre anche un nuovo modello ibrido elettrico, con prestazioni significativamente migliorate dalla tecnologia ibrida di quarta generazione.

Nuovo Lexus NX 2021: NX 450h+

Lexus ha attinto a più di 15 anni di esperienza nella tecnologia ibrida per produrre il suo primo veicolo ibrido elettrico plugin (PHEV), il nuovo NX 450h+. Il nuovo modello accelererà il roll-out dei veicoli elettrificati nell’ambito della strategia Lexus Electrified. Il modello elettrificato di punta della nuova gamma NX è dotato di un motore ibrido da 2,5 litri e di una batteria ricaricabile agli ioni di litio da
18 kWh, la più alta capacità della sua categoria. Un motore elettrico posteriore aggiuntivo consente di realizzare la trazione integrale
permanente. Il sistema plug-in produce 306 CV, con un’accelerazione 0-100 km/h in poco più di sei secondi.

Per contro, le emissioni di CO2 stimate (ciclo combinato WLTP) si fermano a meno di 40g/km e il risparmio di carburante si attesta a valori inferiori ai 3l/100 km, di fatto i migliori del segmento di riferimento di NX. Le dimensioni e la capacità della batteria e il know-how di Lexus in materia di efficienza elettrificata si combinano per offrire un’autonomia di guida EV di 63 km, ai vertici della categoria, e consentire una guida completamente elettrica a velocità fino a 135 km/h.

Di base, l’ibrido elettrico plug-in Lexus mantiene un’alta efficienza anche quando la batteria è scarica. In molti competitor, il funzionamento standard passa al solo motore a combustione interna, ma nell’NX 450h+ il sistema di base è un efficiente powertrain full hybrid. In queste circostanze, l’efficienza di NX dovrebbe essere fino al 20% superiore ai sistemi della concorrenza.

Avere il sistema plug-in non compromette la praticità di NX – il bagagliaio ha la stessa capacità del modello ibrido, così come la capienza del serbatoio del carburante rimane inalterata a 55 litri.

Nuovo Lexus NX 2021: NX 350h

Le prestazioni e l’efficienza di NX 350h Hybrid sono state portate a un livello superiore con l’introduzione della tecnologia ibrida Lexus di quarta generazione. Ciò fornisce il 22% in più di potenza rispetto al sistema del modello attuale, portando la potenza massima a 242 CV e migliorando l’accelerazione 0-100 km/h del 15% fino a 7,7 secondi, fornendo allo stesso tempo una riduzione prevista delle emissioni di CO2 di circa 10%. NX 350h sarà disponibile sia con trazione anteriore che integrale. La capacità di traino per il modello FWD è stata aumentata a 1.500 kg, in linea con la capacità della versione AWD.

Nuovo Lexus NX 2021: motori benzina

Due nuovi motori a benzina. La gamma comprende un’unità turbo da 2,4 litri in NX 350, che sviluppa 279 CV e 430 Nm di coppia. La sua forza è abbinata alla risposta rapida di un cambio automatico Direct Shift a otto velocità con rapporti nuovi e più corti. Un nuovissimo sistema di trazione integrale permanente a controllo elettronico assicura che la potenza venga trasmessa efficacemente alla strada in condizioni di bassa aderenza, sfruttando la distribuzione dinamica della coppia e il carico pre-coppia, aspetti che si aggiungono alle capacità dinamiche di NX.

La ripartizione della coppia tra gli assi anteriore e posteriore può essere regolata da un valore di 75:25 fino a 50:50 a seconda le condizioni di guida. Una nuova unità da 2,5 litri con 199 CV posizionerà l’NX 250 nel cuore del suo segmento nella regione. Anche questo motore offrirà la trazione integrale permanente e un cambio automatico a otto velocità.

Nuovo Lexus NX 2021: infotainment

Il nuovo NX segna l’introduzione di una piattaforma multimediale Lexus completamente nuova che trasforma le prestazioni rispetto al sistema attuale, soddisfacendo la priorità dei clienti per una connettività di bordo veloce e intuitiva. Il funzionamento è fluido e semplice, come usare un tablet.

La nuova piattaforma introduce servizi intelligenti, inclusa la navigazione cloud avanzata (dove supportata) tramite il modulo di comunicazione dati (DCM) dell’auto. Ciò fornisce informazioni sul viaggio in tempo reale e aggiornamenti sugli eventi del traffico senza utilizzare il piano dati del proprietario. Il sistema prevede anche un nuovo assistente “Hey Lexus”, che risponde ai comandi vocali naturali come se si stesse conversando con l’auto.

Il sistema standard, Lexus Link Connect, utilizza un display da 9,8 pollici con touchscreen antiriflesso e pulsanti aggiuntivi per un accesso intuitivo alle funzioni utilizzate più di frequente. Fornisce una risposta significativamente più rapida, con una potenza di calcolo molto più veloce rispetto al sistema precedente.

Il sistema Lexus Link Pro ha invece un nuovo display da 14 pollici, uno dei più grandi del segmento. È di serie sui modelli alto di gamma e disponibile come optional sugli altri allestimenti di NX.  Comodità per tutti a bordo, con quattro porte USB in abitacolo, due anteriori e due posteriori. Di queste, tre sono standard USB-C e possono essere utilizzate per la ricarica dei dispositivi.

È possibile accedere a una gamma più ampia di servizi e funzioni in remoto utilizzando l’app Lexus Link, ad esempio il blocco o lo sblocco delle portiere, l’attivazione del sistema di aria condizionata per preriscaldare o raffreddare l’abitacolo prima di un viaggio, funzione standard in tutte le versioni di nuovo NX. I proprietari dell’NX 450h+ ibrido plug-in possono utilizzare l’app anche per monitorare l’avanzamento della ricarica, la programmazione e le impostazioni.

Nuovo Lexus NX 2021: sicurezza

Il nuovo Lexus NX 2021 è il primo modello Lexus a presentare la terza generazione di Lexus Safety System +, pacchetto di serie e dotato di funzioni di sicurezza attiva e assistenza alla guida e stabilendo un nuovo punto di riferimento per il rilevamento del rischio di incidenti e le misure di prevenzione.

I miglioramenti introdotti con il nuovo NX includono un’ulteriore funzione del sistema di pre-collisione in modo che le motociclette e alcuni oggetti nel percorso dell’auto, come alberi, muri e pali della luce, possano essere rilevati. Inoltre, acquisisce la capacità di identificazione dei rischi di collisione con il traffico in arrivo o dovuti a pedoni in attraversamento in un incrocio. La risposta al rilevamento è più rapida e la capacità di evitare un impatto è aumentata con l’aggiunta dell’Emergency Steering Assist.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Portabici da Gancio Traino Thule EasyFold XT 3

I migliori portabici auto per trasportare le biciclette in modo facile e sicuro

Riciclo delle batterie

Novak Djokovic ha ostacolato la produzione di batterie in Europa

Autovelox Lazio 8 14 novembre

Autovelox Lazio: tutte le postazioni dal 24 al 30 Gennaio 2022