Nuovi modelli Mercedes-Benz EQ

Nuovi modelli Mercedes-Benz EQ: la nuova generazione di veicoli elettrici

L'EQS, il modello completamente elettrico della nuova gamma di Classe S, debutta sul mercato il prossimo anno.

15 ottobre 2020 - 18:00

Nuovi modelli Mercedes-Benz EQ: la nuova generazione di veicoli elettrici si basa su un’architettura personalizzata, che può essere utilizzata in tutte le gamme di modelli. Larghezza e passo, così come tutti gli altri elementi del sistema, in particolare le batterie, sono variabili grazie al design modulare.

Il concetto di veicolo è quindi ottimizzato per soddisfare ogni esigenza di una famiglia di modelli a batteria elettrica orientata al futuro. Questa architettura consente di costruire un’intera famiglia di auto elettriche firmate Mercedes-Benz: dalle berline ai SUV di grandi dimensioni.

L’EQS permetterà di beneficiare di tutti i vantaggi di un’architettura completamente elettrica per quanto riguarda spazio e design. Con un’autonomia fino a 700 km (secondo WLTP), anche su questo aspetto, l’EQS soddisfa i requisiti tecnologici di una berlina del segmento di Classe S. I veicoli elettrici utilizzano anche le tecnologie di Mercedes-Benz, come, ad esempio, il sistema multimediale MBUX o i sistemi di assistenza alla guida avanzati.

La concept car Mercedes-Benz Vision EQS ha fornito un’indicazione sul design progressivo della EQS nel settembre 2019. I prototipi mimetizzati in fase di test sono anche che un’anticipazione di caratteristiche chiave come il design avanzato dell’abitacolo “one-bow” in stile coupé. Tuttavia, ulteriori dettagli del design progressivo dei modelli EQS SUV, EQE e EQE SUV, rimangono per il momento un segreto.

Mercedes-Benz presenterà la gamma completamente elettrica nel 2021. Allo stesso tempo, continua a elettrificare il modello SUV di medie dimensioni EQC e il monovolume EQV completamente elettrico, a cui si aggiungono l’EQA e l’EQB. Il loro design progressivo li identifica immediatamente come come membri della gamma di prodotti full electric della Stella. La produzione dell’EQA inizierà entro la fine di quest’anno.

L’EQS è attualmente in fase di test per garantire gli elevati standard di qualità. I vari step includono test invernali in Scandinavia, prove di telaio e trasmissione su diversi terreni di prova, strade pubbliche e sulla pista ad alta velocità di Nardo, nonché test integrati del veicolo complessivo alle temperature dell’Europa meridionale e del Sud Africa. Test drive sono attualmente in corso anche in Cina e negli Stati Uniti. Nel caso dell’EQS, si presta particolare attenzione al propulsore elettrico e alla batteria, naturalmente, testati e approvati in conformità con i più severi standard Mercedes-Benz.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Jeep Wrangler 4xe First Edition

Jeep Wrangler 4xe First Edition: la versione di lancio esclusiva

Mercedes Unimog

Il Mercedes Unimog spazza la neve su pendenze dell’85%! [Video]

antifurto gps auto

Antifurto gps auto 2021: i migliori e come funzionano