Nuova Seat Leon 2020

Nuova Seat Leon 2020: la realtà virtuale svela gli interni

Un video in realtà virtuale a 360° mostra l’interno della nuova SEAT Leon!

26 aprile 2020 - 9:00

Nuova Seat Leon 2020 – La realtà virtuale è ogni giorno più presente nel mondo automotive. I designer possono guidare i futuri modelli molto prima che vengano prodotti, definendone le linee degli interni ancor prima che venga realizzato un prototipo. Sfruttando questa tecnologia, ecco il video virtuale al volante della nuova Seat Leon per scoprirne gli interni e godere della sua guida per le strade di Barcellona.

Ciascun elemento è stato disegnato con precisione ergonomica affinché lo spazio a bordo dell’auto risulti più comodo. Nei sedili, le spalle alte e la massima larghezza possibile nella zona superiore offrono comfort e protezione, oltre a sottolineare il carattere sportivo di Leon.

Superfici morbide e una grande area di contatto con gli occupanti, che la rendono adattabile come un guanto, offrendo una sensazione di sicurezza. I 50 mm in più di passo della nuova Leon, inoltre, si ripercuotono positivamente sui sedili posteriori, che presentano un’abitabilità maggiore.

Se all’esterno i fari Full LED e l’illuminazione coast-to-coast rappresentano un’evoluzione del design della nuova Leon, all’interno dell’abitacolo il ruolo dell’illuminazione non è da meno in questa trasformazione. La luce avvolge tutta la plancia e continua lungo le porte, aumentando così l’effetto avvolgente. E non ha una funzione solamente decorativa.

Protagonista assoluto dell’abitacolo è lo schermo centrale per l’infotainment. 10” con sistema di Gesture Control che facilita l’interazione dell’utente. La posizione elevata dello schermo nel contesto dell’abitacolo favorisce l’esperienza del conducente, che ha la possibilità di avere a portata di mano le funzionalità di controllo dell’auto, che sia interagendo con il sistema multimediale, per controllare il climatizzatore o gli assistenti di guida. Un altro vantaggio dello schermo sospeso è rappresentato dall’abbassamento del cruscotto, con un conseguente incremento della visibilità.

Tutte le zone della consolle sono facilmente accessibili e visibili con l’obiettivo di offrire la massima funzionalità. Gli spazi porta oggetti dedicati a tutto ciò che si utilizza quotidianamente sono stati massimizzati, senza tuttavia compromettere l’essenza pulita del design dell’ambiente. In definitiva, un abitacolo disegnato per migliorare non solo la guida, ma l’esperienza complessiva a bordo della nuova Seat Leon.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ford Escort richard hammond

Ecco la Ford Escort resaturata da Richard Hammond che andrà all’asta

Autovelox e Tutor Lazio

Autovelox nel Lazio: tutte le postazioni dal 20 al 26 Settembre 2021

Cupra Formentor 2021

Cupra Formentor 2021, c’è anche il diesel oltre ai motori benzina ed ibrido plug-in