The Real Race: la seconda edizione annunciata da Lamborghini eSports

Robin Grant
20/05/2021

The Real Race: la seconda edizione annunciata da Lamborghini eSports

Lamborghini eSports, il dipartimento che il Toro ha dedicato al mondo dei videogiochi e sim racers, ha organizzato nel 2020 la prima edizione di “The Real Race” che, con più di 2500 piloti da tutto il mondo, si è rivelato un successo. Per questo, nel 2021 ha annunciato la seconda edizione, che cambia nel format, ora più globale e comprendente tre trofei in Europa, America.

Lamborghini eSports

La seconda edizione di The Real Race si terrà su Assetto Corsa Competizione, il videogioco italiano di grande successo, di cui noi abbiamo recentemente parlato: qui, i piloti guideranno delle Lamborghini Huracán GT3 EVO, e i vincitori vivranno un’esperienza di guida, in Italia, con Lamborghini, nonché la possibilità di diventare i primi piloti ufficiali eSports del marchio. La scelta di Assetto Corsa Competizione non è casuale, perché grazie all’altissimo livello di realismo, il titolo è sfruttato da alcuni piloti dio Lamborghini Squadra Corse al fine di prepararsi alle competizioni reali.

The Real Race: nuovo approccio per il 2021

La prima edizione di The Real Race è stata vinta dal tedesco Nils Naujoks, mentre per il 2021 il marchio del Toro ha scelti un approccio totalmente nuovo. I sim drivers, infatti, si sfideranno sia nei GP tradizionali sia in tre gare endurance, le quali permettono di ottenere punti per le classifiche continentali. La vettura sarà, come detto, la Lamborghini Huracán GT3 EVO, tre volte vincitrice della 24 Ore di Daytona.

Lamborghini eSports

Per l’occasione, il centro stile Lamborghini ha disegnato una livrea da corsa esclusiva in 12 versioni diverse, con i loghi dei partner Kaspersky e Assetto Corsa Competizione.

Un torneo in 6 mesi

The Real Race si svolgerà da giugno a novembre, e i piloti di tutto il mondo potranno iscriversi alle qualificazioni aperte dal lunedì al venerdì. I primi 40 giocatori accederanno alle qualifiche del sabato, e i migliori 20 si sfideranno nel campionato The Real Race la domenica, gareggiando due volte sullo stesso circuito.

Lamborghini eSports

Le qualificazioni settimanali, in 10 turni, permetteranno ai partecipanti di ottenere punti per la rispettiva classifica continentale, in modo da determinare i tre campioni. Insomma, con The Real Race continua l’impegno di Lamborghini nei videogames, suggellato di recente dalla partecipazione a Rocket League e Asphalt 9 Legends.

Ecco il calendario ufficiale di The Real Race:

  • 5-13 Giugno – Monza
  • 5-11 Luglio – Laguna Seca
  • 19-25 Luglio – Suzuka
  • 9-15 Agosto – Kyalami
  • 23-29 Agosto – Zanvoort
  • 13-19 Settembre – Nurburgring
  • 27 Settembre – 3 Ottobre – Catalunya
  • 11-17 Ottobre – Silverstone
  • 8-14 Novembre – Spa Francorchamps
  • 22-28 Novembre – Misano Adriatico

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news