Highway Pilot Luminar roofline LiDAR integration

Highway Pilot: la guida autonoma Volvo con LiDAR Luminar [Video]

8 maggio 2020 - 18:00

Highway Pilot è una funzione delle auto Volvo di prossima generazione, che sfrutta per la percezione degli oggetti la tecnologia LiDAR di Luminar.

L’accordo di partnership Volvo e Luminar, società nella quale la casa automobilistica svedese possiede una quota di minoranza, consentirà la realizzazione di auto completamente autonome per utilizzo in autostrada, aprendo la strada a sviluppi futuri nell’ambito dei dispositivi di sicurezza attiva. Si parla già del 2022, quando la tecnologia LiDAR di Luminar verrà integrata nel tetto delle vetture.

Grazie all’aggiornamento over the air del software delle automobili sarà possibile optare per l’installazione della funzione Highway Pilot, che consentirà una guida in autostrada in modalità completamente autonoma; la funzione verrà attivata una volta verificato che le caratteristiche geografiche e le condizioni del traffico dell’area in cui ci si trova garantiscano che la guida possa avvenire in massima sicurezza.

Oltre alla funzionalià Highway Pilot, Volvo e Luminar stanno anche valutando il ruolo che la tecnologia LiDAR potrebbe svolgere ai fini di un miglioramento dei futuri sistemi di assistenza alla guida), per arrivare eventualmente a dotare tutte le future vetture basate sull’architettura SPA2 di un sensore LiDAR di serie.

La tecnologia di Luminar si basa sui sensori LiDAR ad alte prestazioni, che emettono milioni di impulsi laser per individuare con estrema precisione la posizione degli oggetti scansionando l’ambiente circostante in modalità tridimensionale. In questo modo è possibile creare una mappa temporanea in tempo reale senza bisogno di connessione Internet.

La tecnologia LiDAR è fondamentale per la realizzazione di automobili che possano viaggiare in modalità autonoma in completa sicurezza, fornendo a queste ultime una capacità di visione e percezione che le telecamere e i sistemi radar, da soli, non sono in grado di offrire. La tecnologia LiDAR è la base ideale per prendere decisioni sicure quando si viaggia a velocità elevate in contesti complessi.

Al fine di abilitare la funzione Highway Pilot, la tecnologia di percezione di Luminar verrà abbinata a software per la guida autonoma e a telecamere, radar e sistemi di back-up per gestire funzioni quali la sterzata, la frenata e l’alimentazione a batteria sulle prossime Volvo equipaggiate per la guida autonoma. Messi insieme, tutti questi elementi consentiranno ai possessori di una Volvo che lo desiderino di accedere a una funzione sicura di guida completamente autonoma da utilizzarsi in autostrada.

Nell’ambito dell’annuncio, Volvo e Luminar hanno accennato a un approfondimento della loro collaborazione per garantire congiuntamente una solida industrializzazione della tecnologia LiDAR di Luminar ai fini della produzione di serie.

Per Luminar, società con sede nella Silicon Valley, la collaborazione con Volvo Cars rappresenta la prima opportunità di implementare la propria tecnologia nella produzione in serie. Si tratta di un passo fondamentale per realizzare le economie di scala necessarie a rendere la tecnologia accessibile al settore automobilistico in generale.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Urban Electric

Urban Electric cambierà il mondo delle colonnine elettriche? [Video]

frequenze lattemiele 2020

Frequenze Lattemiele 2020: elenco completo per regione e provincia

veri limiti di velocità

Limiti veri velocità su strade e autostrade: tolleranze, sanzioni, punti patente