Lacoste sneakers L005: la collezione contemporanea dal giocoso mood retro

Caterina Di Iorgi
18/10/2022

Lacoste sneakers L005: la collezione contemporanea dal giocoso mood retro

Le Lacoste sneakers L005 sottolineano l’impegno del brand nell’aggiornare costantemente e reinterpretare le sue icone; giocando con le proprie firme all’incessante ricerca della creatività. Le scarpe rendono omaggio al passato e al futuro di Lacoste, agli archivi, e al consumatore di oggi, che apprezza la tradizione ed è interessato alle storie coinvolgenti.

Le L001 e la più ampia famiglia L sono già calzature amatissime di Lacoste. Offrono una sneaker contemporanea con un giocoso mood retro. Queste scarpe, come i modelli precedenti, sono un tributo sia al passato tennistico che a quello delle sneaker Lacoste.

Lacoste sneakers L005

Mutuano gli aspetti di maggior successo delle L001 – il volume e la silhouette, su cui vengono apportati nuovi elementi. Come per le L001, la forma e i riferimenti sono quelli retrò delle Rene, le primissime scarpe di Lacoste. E le linee cinetiche triangolari che corrono sulla tomaia ricordano l’impugnatura di una racchetta d’archivio Lacoste degli anni 1980.

Sono presenti anche nuovi dettagli che strizzano l’occhio al mondo del tennis (da quelli estetici del campo interno ed esterno alle perforazioni sulle impugnature da tennis, al color-blocking a imitazione di quello di una pallina). Questi codici sono giustapposti in modi inattesi, portando nuova modernità, visibile chiaramente nelle linee inaspettatamente fluide sulla parte esterna della scarpa, esemplificate dall’originale finestra curva in suede che appare appena sotto la caviglia, un dettaglio nuovissimo non presente nelle L001.

Lacoste sneakers L005

Un altro elemento chiave, presente sulla finestra e su un pannello essenziale sulla tomaia in pelle, sono i puntini perforati, che evocano inconfondibilmente le impugnature delle racchette.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.