MCS primavera estate 2021: i look per l’uomo appassionato di viaggi

Caterina Di Iorgi
16/03/2021

MCS primavera estate 2021: i look per l’uomo appassionato di viaggi

MCS primavera estate 2021, il brand autentico che, forte di una lunga tradizione, ha sempre raccontato nelle sue immagini gli spazi naturali ed umani più affascinanti. Sin dagli anni ’70 MCS celebra un uomo appassionato di viaggi, amante della propria terra e dell’avventura. Un amante delle emozioni e delle passioni, un uomo mai domo, capace di cogliere l’importanza della storia e del suo spirito. Consapevole dei significati del termine heritage, nella moda troppo spesso abusato.

MCS primavera estate 2021: il video della nuova collezione

[embedcontent src=”youtube” url=”https://youtu.be/NOkFksV5r2o”]

Per questo motivo con la primavera estate 2021 il brand omaggia una delle più importanti tradizioni dell’artigianato italiano e delle sue genti, dedicando le immagini di collezione ad un luogo denso di storia e leggende, lo squero veneziano.

Diffusi in tutto il territorio veneziano sin dai tempi della Repubblica di Venezia, gli squeri sono i cantieri navali delle imbarcazioni a remi della città. Luoghi del mito dove i maestri d’ascia hanno scolpito barche e gondole rimaste nella storia e nell’immaginario meraviglioso che di Venezia preserva tutto il mondo.

Oggi gli squeri sopravvissuti al cambiamento dei tempi sono solo sei. MCS ha desiderato raccontarli attraverso le immagini della sua collezione, usando come location lo Squero di San Trovaso nel Sestiere Dorsoduro, facendoci riappropriare di un luogo dei tempi, restituendoci il loro fascino e il sapore dei secoli.

MCS primavera estate 2021: tutti i look

MCS primavera estate 2021
MCS primavera estate 2021
MCS primavera estate 2021
MCS primavera estate 2021
MCS primavera estate 2021
MCS primavera estate 2021
MCS primavera estate 2021
MCS primavera estate 2021

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.