Voxan Wattman Max Biaggi

Max Biaggi tenterà di battere 12 record di velocità sulla moto elettrica Voxan

Sei record sono garantiti!

27 ottobre 2020 - 19:00

Max Biaggi tenterà di battere almeno 12 record mondiali di velocità in sella alla moto elettrica Voxan Wattman, sulla pista dell’aeroporto di Châteauroux in Francia. Una sfida che durerà in tre giorni a partire dal 30 ottobre, e vedrà il sei volte campione del mondo e l’azienda monegasca celebrare il 20 ° anniversario dell’avventura elettrica del Gruppo Venturi.

La sfida ai record mondiaie di velocità dovevano originariamente aver luogo lo scorso luglio nella più grande distesa di sale del pianeta, a Salar de Uyuni in Bolivia. Gildo Pastor, Presidente di Venturi, desiderava che l’evento facesse parte del ventesimo anniversario del Gruppo. Purtroppo è stato rinviato a causa dell’emergenza coronavirus.

Max Biaggi utilizzerà tre versioni diverse della Voxan Wattman, dalla supercarenata ed aerodinamica a quella più leggera in caso di vento laterale. La potenza è identica per tutte e tre, ovvero di 367 cv (270 kW), mentre le distanze sulle quali saranno tentati i record saranno il ¼ di miglio, 1 miglio e 1 km. per ognuna saranno presi i tempi con partenza da fermo sia con partenza lanciata.

In sei di queste categorie, nessun tentativo ufficiale è mai stato fatto prima, quindi sei nuovi record sono garantiti. Nelle restanti sei categorie le velocità da battere variano notevolmente. Nella categoria dei semi streamliner, ad esempio, la velocità per il ¼ di miglio è di “soli” 87 km/h, mentre per sul miglio (1,6 km) si arriva a ben di 329 km/h.

Max Biaggi è fiducioso: ““Questa sarà la nostra terza volta sulla pista dell’aeroporto di Châteauroux. Le prestazioni nei test di giugno e agosto ci hanno dato fiducia. Siamo più che pronti. Questo fine settimana, se la pista sarà asciutta e il vento laterale sarà debole, potremo battere diversi record. Non vedo l’ora di portare questi titoli a Monaco e alla squadra! ”

 

 

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Top Mountain Motorcycle Museum

Il video dell’incendio che ha distrutto il Top Mountain Crosspoint Museum in Austria

Honda CB1000R 2021

Honda CB1000R 2021: l’ammiraglia della gamma Neo Sports Café si evolve

autovelox polizia Autovelox in lombardia

Autovelox in Lombardia: tutte le postazioni dall’18 al 24 gennaio 2021