controlli polizia

Motociclista senza patente scappa, la stradale lo prende: 5.000 € di multa

19 agosto 2020 - 13:00

Gli avevano revocato la patente nel 2017, ma ha deciso che la questione non doveva essere così rilevante, visto che continuava a circolare con una moto decisamente vistosa. Le cose sono andate male negli scorsi giorni, quando durante un controllo di routine della Polizia Strada, il motociclista ha deciso di scappare con una manovra che ha messo a rischio l’incolumità di chi era li in quel momento.

Gli agenti hanno semplicemente controllato le telecamere della zona attorno a Borgosesia e sono riusciti a risalire all’identità del motociclista. Si trattava di un 56enne già noto alle forze dell’ordine, al quale era stata revocata la patente e che proprio per questo motivo ha ricevuto una sanzione da 5.110 €. Non solo, perché è scattata una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale mentre un’altra sanzione arriverà dalla locale Prefettura per non essersi fermato ai controlli degli agenti.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

In Svizzera meno multe da Autovelox: colpa del traffico degli italiani

polizia locale municipale

Coppia senza patente su scooter monoposto radiato con neonato di 26 giorni: multa e denuncia

autovelox polizia Autovelox in lombardia

Autovelox in Lombardia: le postazioni dal 21 al 27 Settembre 2020