Shark Helmets Spartan GT Pro 2023: altissima protezione e massima innovazione

Caterina Di Iorgi
02/02/2023

Shark Helmets Spartan GT Pro 2023: altissima protezione e massima innovazione

Shark Helmets Spartan GT Pro 2023: l’iconico marchio unisce innovazione, tecnologia e ricerca stilistica. Da sempre presente nella vita quotidiana dei motociclisti, per proteggerli con i suoi prodotti, Shark propone un casco dalle performance uniche e dall’alta capacità protettiva.

Shark Helmets Spartan GT Pro 2023: caratteristiche

Shark Helmets Spartan GT Pro 2023

La calotta in fibre composite multiassiali e carbonio, associata all’EPS (expanded polystyrene) in multidensità, offre in questo top di gamma un altissimo livello di protezione. La visiera ultraresistente e ad alto spessore regala un grado di sicurezza supplementare, grazie al suo sistema di chiusura con 4 punti di ancoraggio, direttamente ispirato al casco racing di Shark, il Race-R Pro GP.

Lo Spartan GT Pro è, inoltre, dotato di un sistema innovativo e intelligente, lo “Shark Emergency Release System”, che permette di sfilare in maniera rapida e intuitiva il paranuca e i guanciali in caso d’incidente.

Creato per la strada, il profilo aerodinamico di questo casco limita il fastidioso effetto buffeting e rivela dettagli studiati per limitare al massimo i rumori esterni. Il suo sistema di ventilazione è completamente regolabile e ottimizzato, grazie alla presenza di tre prese d’aria e di un doppio estrattore con effetto venturi.

Shark Helmets Spartan GT Pro 2023

Largo spazio al comfort, il nuovo modello Shark Helmets è dotato di guanciali “morpho 3D”, in grado di adattarsi perfettamente a ogni fisionomia, offrendo cosi una praticità e un sostegno ottimali durante i lunghi viaggi. Propone inoltre interni in tessuto “Alveotech” garantiti Sanitized per assicurare un’efficacia antimicrobica, anti-odore e anti-sudore. Infine, il nuovo Spartan GT Pro 2023 è dotato di un doppio sottogola che consente di scegliere tra due configurazioni: estate o inverno.

Al fine di offrire una qualità ottica superiore, la visiera a spessore variabile è stata progettata in classe ottica 1: nessuna distorsione visiva, quale che sia l’angolo di visione. Nessun rischio di appannamento della visiera grazie alla pellicola Pinlock 120 Max Vision inclusa nella confezione.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.