Ferretti Yachts 720: lussuosa villa sul mare

Comfort e lusso estremo in uno yacht da 22 metri

3 aprile 2019 - 8:53

Debutterà la prossima estate, l’ultima creazione del cantiere di Forlì, il nuovo e lussuoso Ferretti Yachts 720, una barca frutto di una ricercata attenzione per la qualità del design, degli arredi e dei dettagli. Estetica ed emozione, innovativa organizzazione degli spazi e sontuosa versatilità nelle scelte stilistiche, nel segno di quel navigare con eleganza che è da sempre patrimonio esclusivo del marchio. Ferretti Yachts 720, ha conquistato il pubblico del Salone di Cannes 2018, tanto che già in quell’occasione è stata venduta la prima unità.

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Direzione Engineering Ferretti Group, è il secondo il cui design esterno è stato realizzato dall’architetto Filippo Salvetti in collaborazione con Ferretti Group, mentre gli interni sono opera degli architetti e dei designers del Gruppo. Le linee sono sportive e armoniche, come il resto della flotta Ferretti Yachts, interamente rinnovata negli ultimi tre anni.

Lungo 73,4 piedi (22,30 metri) e largo 18,4 piedi (5,60 metri), Ferretti Yachts 720 adotta soluzioni funzionali e di stile per un’imbarcazione di questa lunghezza. L’armatore potrà vivere un’esperienza di navigazione unica come vivere in una villa sul mare.

Ferretti Yachts 720: Ambienti esterni

La zona esterna di prua è caratterizzata da spazi vivibili grandi e intercambiabili. L’ampio flybridge di 30 m², realizzato in fibra di carbonio e materiali compositi, è sormontato da un hard top disponibile in 3 versioni diverse: con cristallo fisso, con bimini integrato oppure con lamelle apribili. La spiaggetta di poppa, una vera terrazza sul mare con chaise longue convertibili e ampio storage, è in grado di ospitare un tender fino a 3,95 metri di lunghezza.

Ferretti Yachts 720: Ambienti Interni

Gli ambienti interni di Ferretti Yachts 720 sono caratterizzati da un ampio open space è organizzato in 3 ambienti: la zona living con due grandi divani contrapposti è separata dalla zona pranzo rialzata, che offre un comfort assoluto per una barca di questo piedaggio. A estrema prua si trova la plancia integrata con i sistemi LOOP di Naviop-Simrad e la timoneria elettroidraulica sviluppata in collaborazione con XENTA. Il ponte inferiore prevede 4 cabine.

A centro barca, la suite armatoriale è un ambiente full beam di ben 20m², mentre a dritta ci sono due cabine doppie con due letti separati, che condividono un bagno con funzionalità anche di bagno a giorno. A estrema prua ritroviamo la cabina VIP, con proprio bagno e doccia separata. Per gli interni, come già visto per il Ferretti Yachts 670, il cantiere offre all’armatore la possibilità di scegliere tra due versioni di stile che prevedono allestimenti e scelte cromatiche molto differenti.

Ferretti Yachts 720 sarà disponibile anche nella versione speciale Tai He Ban, dedicata agli armatori dei mercati Asia Pacific, che prevede l’allestimento della cucina di servizio sottocoperta e l’introduzione di una sala da pranzo con tavolo rotondo sul ponte principale.

Ferretti Yachts 720: Motorizzazione

La prima unità di Ferretti Yachts 720, equipaggiata con una coppia di propulsori MAN V12 dalla potenza di 1400 mhp, raggiunge i 32 nodi alla massima velocità e i 28 nodi ad andatura di crociera (dati preliminari). La motorizzazione standard prevede invece una coppia MAN V8 da 1200 mhp.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

CCN MY Vanadis: presentato il nuovo yacht da 31 metri

Nuovo yacht Roberto Cavalli: Freedom, il 28 metri tutto moda, lusso e design

Tankoa S501 Hybrid, yacht da 50 metri a motorizzazione ibrida