Chi ha la diritto ad usare il bracciolo tra due sedili in aereo?

sedile aereo sedile aereo
Image: Kaysha @ Unsplash

Le regole non scritte sull’utilizzo del bracciolo in aereo, con consigli su come gestire le situazioni delicate e mantenere la cortesia durante il volo.

Chiunque abbia volato almeno una volta nella vita conosce bene la situazione, che capita soprattutto quando si viaggia a fianco di estranei: chi ha il diritto di appoggiare il gomito sul bracciolo tra due sedili? Un problema importante, soprattutto in un’epoca in cui abbiamo visto la riduzione delle dimensioni dei posti a sedere sugli aerei, ed anche i braccioli sono più piccoli rispetto al passato.

Iscriviti al nostro canale Whatsapp e rimani sempre aggiornato!

Di chi è il bracciolo in aereo?

Va detto fin da subito che non c’è una divisione chiara. Il bracciolo fa parte del sedile, ma tecnicamente fa parte di entrambi i sedili. A questo punto è ovvio dire che tutti e due i passeggeri possono usare il bracciolo.

Allo stesso tempo, se ad uno dei due piace avere i gomiti molto indietro, c’è ancora un sacco di spazio da usare per l’altro passeggero.

Precedenza a chi è seduto in mezzo

Attenzione, perché ora le cose si fanno complicate, oppure molto semplici a seconda dei punti di vista. Quando ci sono tre o più posti per fila, permettete alle persone nel mezzo di avere per primi possibilità di usare quei braccioli. Non hanno il finestrino a cui appoggiarsi e non hanno il corridoio.

Si tratta di un fatto di cortesia, se hai un posto sul corridoio o al finestrino, concedi il bracciolo alla persona che siede accanto a te.

E se sono in mezzo e non mi lasciano il bracciolo?

E’ sempre bene affrontare il problema con gentilezza. E’ possibile che l’altra persona non ci abbia proprio pensato. Proviamo con una frase del tipo “Ti dispiace se metto il mio gomito qui dietro e condividiamo lo spazio?“.

E’ inutile iniziare a discutere, peggioreremmo solo le cose. E se proprio si stanno mettendo male, proviamo a parlare con il personale di bordo. Ci aiuteranno sicuramente a risolvere la situazione.

Tra l’altro, sai perché il personale di bordo cammin toccando con la mano le cappelliere? Abbiamo scoperto che in ogni aereo c’è un corrimano segreto… In ogni caso, la gentilezza a bordo è sempre apprezzata da tutti: non dimentichiamolo mai.

A questo punto, non perdetevi i 5 segreti sugli aerei che fareste meglio a conoscere!

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!