Maserati Levante Hybrid

I 10 SUV più veloci del mondo arrivano fino a 310 km/h!

I 10 SUV più veloci al mondo uniscono una carrozzeria possente a prestazioni da urlo oltre i 600 CV e accelerazioni fulminee

25 aprile 2022 - 13:00

Quali sono i SUV più veloci del mondo? Nel 2022 non sono pochi, e tra poco scopriremo quali. Questa tipologia di auto, del resto, si è sempre più guadagnata un ruolo da protagonista nel settore automobilistico, amati dalle persone per lo spazio a bordo, la guida alta e la sensazione di sicurezza.

Era naturale che arrivassero in poco tempo anche dei “super SUV”, aerodinamici e potenti e con velocità da urlo.

10. Maserati Grecale Trofeo (285 km/h)

Appena arrivata sul mercato, la Maserati Grecale, nella sua versione Trofeo, è tra i 10 SUV più potenti e veloci del Pianeta.

Con un design derivato dalla splendida MC20, la Grecale Trofeo eredita dalla MC20 anche il motore Nettuno, un 3.0 litri V6 da ben 530 CV, con velocità massima di 285 km/h.

9. Jeep Grand Cherokee Trackhawk (289 km/h)

Al nono posto una vera “americanata”, che infatti alle nostre latitudini non è venduta: Jeep Grand Cherokee Trackhawk. Questa versione pompata del SUV americano monta lo stesso V8 Hellcat sovralimentato da 6.2 litri della Dodge Challenger Hellcat, e infatti come lei la vettura ha 707 CV.

Di recente, Jeep ha aggiornato il telaio con materiali derivati dal mondo aerospaziale più indicati a resistere alla forza sprigionata dal motore. Con un’accelerazione 0-100 in 3,5 secondi, arriva a una velocità massima di 289 km/h, nonostante un peso di quasi 2 tonnellate e mezzo.

8. Dodge Durango SRT Hellcat (289 km/h)

Quasi gemello del Grand Cherokee il Dodge Durango SRT Hellcat, che con lui condivide la piattaforma ma è leggermente più potente: il motore V8 Hellcat su di lui sprigiona 710 CV, e al momento del lancio era il SUV più potente al mondo.

Rispetto alla Grand Cherokee, non ha grandi doti fuoristradistiche ed è più pensato per la strada, come si nota anche dallo spazio per occupanti e bagagli. Anche in questo caso, comunque, la velocità massima è di 289 km/h.

7. Alpina XB7 (289 km/h)

Alla stessa velocità attiva anche l’Alpina XB7, versione ancora più potente della BMW X7 M50i con cui condivide il V8 biturbo 4,4 litri, ma portato a 612 CV grazie al lavoro di Alpina.

L’accelerazione 0-100 avviene in meno di quattro secondi, la velocità è limitata a 289 km/h.

6. Porsche Cayenne Turbo S e-Hybrid (294 km/h)

Tra i “super SUV” più longevi, il Porsche Cayenne nell’ultima generazione ha visto aumentare notevolmente la sua potenza, grazie all’ibrido (che noi abbiamo provato). Il Turbo S e-Hybrid ha infatti una potenza combinata di 680 CV e 900 N/m di coppia, per un’accelerazione 0-100 in 3,4 secondi nonostante il peso importante dato dalle batterie.

La velocità massima è di 294 km/h, e anche in elettrico procede veloce visto che supporta velocità fino a 135 km/h.

5. Porsche Cayenne Turbo GT (299 km/h)

La versione più veloce del Cayenne rimane, però, la Turbo GT, sviluppata dalla stessa divisione GT che ai tempi creò la Porsche Carrera GT.

Il Cayenne Turbo GT è meno potente rispetto alla versione ibrida, ma il peso minore lo fa accelerare da 0 a 100 in 3,1 secondi e la velocità massima è auto-limitata a 299 km/h.

4. Maserati Levante Trofeo (300 km/h)

Se già la Grecale stupisce, la Levante Trofeo fa ancora meglio: monta il motore V8 biturbo da 3,8 litri della Ghibli Trofeo, che produce 580 CV di potenza e un’accelerazione 0-100 in 4,1 secondi. Noi l’abbiamo vista dal vivo in occasione del Milano Monza Motor Show.

Rispetto al Cayenne, però, alla lunga è più veloce: 300 km/h, merito forse di un design più aerodinamico.

3. Lamborghini Urus (304 km/h)

Restiamo in Italia andando dal Toro, con la Urus che per quanto abbia attirato polemiche, ha dimostrato di essere una vera Lamborghini.

Condivide con il Cayenne il V8 biturbo da 4 litri, ma qui la potenza sale a 641 CV e l’accelerazione 0-100 avviene in 3,6 secondi. Il SUV italiano è ben più veloce di quello tedesco: la velocità massima è infatti di 304 km/h.

2. Bentley Bentayga Speed (305 km/h)

La Bentayga Speed si guadagna la medaglia d’argento in questa classifica, ma è di gran lunga il SUV più lussuoso tra quelli presentati.

Di tutti, inoltre, è quella con il motore più grande: un W12 biturbo da 6.0 litri che eroga 626 CV, e per quanto sia pensato per garantire nella vita di tutti i giorni una guida sobria e confortevole, se il conducente lo desidera sa essere molto veloce: arriva infatti a 305 km/h.

1. Aston Martin DBX707 (310 km/h)

Nel 2022 la DBX707 si è guadagnata di gran lunga il titolo di SUV più veloce, e per chi scrive anche il più bello, sul mercato.

Monta un V8 biturbo 4,0 litri da 697 CV di origine Mercedes-AMG, abbinato a una trasmissione a 9 marce anch’essa Mercedes: due caratteristiche che consentono a questo SUV di arrivare a 310 km/h e quindi di essere, per ora, il SUV più veloce del mondo.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Kia Soul 2023

Kia Soul 2023: il restyling debutta negli States

La Smart #1 per la Cina ci dice chi produce le sue batterie

Auto elettriche in arrivo

Incentivi auto 2022: come funzionano e come ottenere il bonus