Alfa Romeo Giulia Sportswagon, se solo fosse mai arrivata

Robin Grant
24/11/2022

Alfa Romeo Giulia Sportswagon, se solo fosse mai arrivata

Il designer Theottle ha pubblicato sul suo canale YouTube il rendering di una probabile Alfa Romeo Giulia Sportswagon, la variante familiare della berlina sportiva italiana che, purtroppo, non è mai arrivata.

Visto che la Giulia è quasi alla fine del suo ciclo di vita, con il suo secondo restyling pronto per debuttare a inizio del 2023, e visto che non sono previste eredi, non arriverà mai la familiare del Biscione.

Alfa Romeo Giulia Sportswagon avrebbe fatto faville

Theottle ha realizzato il rendering prendendo la nuova Stelvio, come si nota dal frontale con il design rinnovato dei gruppi ottici di ispirazione Tonale, e “abbassandola”. Di fatto ha reso la forma più longilinea e filante, tipica di una wagon, abbassando tutto l’assetto per renderlo vicino a quello della Giulia sedan, per un risultato molto interesante e che, se fosse vero, farebbe la felicità di molti appassionati.

Lato motorizzazioni, manterrebbe ovviamente quelle attuali, che non prevedono nessuna forma di elettrificazione, nemmeno un Mild Hybrid derivato da Tonale. Purtroppo, quello della Giulia resta un progetto quasi “incompleto”: una versione wagon avrebbe fatto bene e aumentato le vendite, soprattutto in Italia, dove la vettura avrebbe potuto competer al 100% con le rivali tedesche.

Chissà, magari la gestione Stellantis e il successo di Tonale, che hanno riempito i fondi del Biscione, porteranno a una berlina elettrica davvero in grado di rivaleggiare con la futura Audi A6 Avant e-tron.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news