Hyundai Elantra N

Hyundai Elantra N Line: le prime foto spia [Video]

Peccato che non la vedremo in Italia!

28 aprile 2020 - 17:00

Hyundai Elantra è un modello della casa coreana che non è venduto in Italia, ma che ha avuto molto successo negli Stati Uniti nella sua versione sedan.

Si tratta della classica berlinona all’americana, di dimensioni piuttosto elevate e che probabilmente qui, soprattutto ora che le berline sedan se la passano non proprio bene, non troverebbe tantissimi acquirenti. Tuttavia, vale la pena parlare della nuova versione che Hyundai sta brevettando, che promette molto bene come dimostrano queste prime foto spia della Hyundai Elantra N-Line, che sarà la versione più sportiva della vettura.

Hyundai Elantra N Line: evoluzione del design

La nuova versione della Elantra 2021 è già stata rivelata, ma tanta è l’attesa per la versione N Line. La lettera N ha per Hyundai lo stesso significato che hanno le lettere ST per Ford, per intenderci, e quindi significa aggiungere un po’ di pepe alla classica berlina. Tutte le Hyundai N – a partire dalla i30, la più nota – sono le versioni più divertenti da guidare, pensate per chi cerca una vettura spaziosa, di serie, ma ogni tanto vuole anche svagarsi un po’, dando sfogo alla sua passione per le auto. E, ovviamente, senza spendere troppo.

Vale così anche per la Hyundai Elantra N Line, che si distingue dalla Elantra base per un telaio aggiornato e un motore turbo più performante, di cui però ancora non si sa nulla. Dalle foto comunque si nota la grandissima calandra anteriore, in linea con le ultime Hyundai uscite anche europee (come la Nuova i10, l’appena svelata nuova i20, ma anche il restyling della i30). Pochi, in realtà, gli altri dettagli che si possono scorgere, se non la linea dei finestrini molto squadrata e quasi spezzata al terzo montante. La coda è tipicamente fastback, che a noi potrebbe ricordare la Hyundai i30 Fastback, mentre nel posteriore vediamo un piccolo spoiler e parte di fari che sembrano partire stretti dal centro del posteriore per poi svilupparsi in larghezza esternamente, naturalmente con la classica e immancabile firma a LED.

Hyundai sta espandendo la sua linea N, quindi non si limiterà solamente alla i30 e a questa Elantra che, come detto, in Italia non arriverà (in passato il marchio aveva tentato di vendere una berlina segmento D, la i40, senza successo per i motivi sopra, ma anche per una concorrenza già consolidata). È anzi probabile che vedremo una i20 N, che entrerebbe in concorrenza con Fiesta ST, Clio RS o 208 GT; ma anche una piccantissima i10 N – su modello di quanto già avviene con la Kia Picanto GT Line.

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano

polizia

Leggi strane: le normative di guida più bizzarre e strambe del mondo

Toyota GR86

Toyota GR86: l’auto analogica per l’era digitale