La rivelazione shock di James May sull’ultima stagione di Grand Tour.

Robin Grant
11/07/2022

La rivelazione shock di James May sull’ultima stagione di Grand Tour.

Le riprese del prossimo episodio di The Grand Tour, ambientato nell’Europa Orientale, sono quasi terminate e James May ha ammesso che sta pensando di ritirarsi.

Il celebre conduttore, di recente tornato “da solista” con Our Man in Italy, tra poco festeggerà il suo sessantesimo compleanno, e proprio per questo crede che sia ora di andare in pensione.

Il futuro di James May

Come detto, May è in questi giorni alla ribalta su Amazon Prime Video nella sua avventura in Italia, di cui, come fatto in Giappone, esplora la cultura, la società. E mentre ci prepariamo all’arrivo dei due prossimi speciali, quello in Norvegia e quello in Polonia, James ha fatto delle dichiarazioni non molto piacevoli per i fan.

Un mio caro amico è morto poche settimane fa. Si è ritirato presto, perché aveva sempre avuto questa paura che la sua famiglia non fosse molto longeva, e voleva scambiare i beni con esperienze e conoscenze. Ed è quello che ha iniziato a fare, ma sfortunatamente si è ammalato di cancro ed è morto.  È stato piuttosto interessante pensarci dopo che se n’era andato, perché ci vuole una certa dose di coraggio per dire: ‘No, non voglio telegrafare il mio successo e la mia raffinatezza. Voglio semplicemente avere una bella vita e contemplare il mistero e la meraviglia della creazione di Dio’.

james may oh cook amazon

Al Radio Times ha dichiarato che questo è ciò che sta “tranquillamente contemplando“, e teme che il momento del ritiro non sia lontano. E lui stesso ammette che per quanto abbia ancora la passione per le automobili, dal post-pandemia preferisce andare in bicicletta.

Durante quel periodo non potevo fare molti hobby che pensavo fossero molto importanti per me, come pilotare aerei e gestire motociclette. Ma quando siamo usciti dalla pandemia, mi sono accorto che non avevo voglia di riprendere spesso quelle attività.  Sono tornato pesantemente ad andare in bicicletta. Mi è sempre piaciuto andarci, ma ho iniziato a usarla per tutto e a guidarla ogni giorno. E penso che questo potrebbe effettivamente farmi sentire meglio“.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news