kia apple

Apple investe 3,6 miliardi di dollari in Kia sulle le auto elettriche

Una collaborazione che lancia interessanti prospettive sul futuro delle auto elettriche

3 febbraio 2021 - 11:12

Si scaldano i motori sugli investimenti nelle auto elettriche, con Apple che investirà quasi 3 miliardi di euro (4 triliardi di won) in Kia proprio nella collaborazione che i due colossi avranno nello sviluppo di veicoli elettrici. La notizia, riportata da Bloomberg citando Donga.com, ha letteralmente scosso il mercato finanziario, con il titolo Kia che ha raggiunto il suo massimo valore dal 1997.

L’accordo potrebbe essere sottoscritto già il prossimo 17 Febbraio, con un obiettivo di produzione di 100.000 vetture all’anno a partire dal 2024. L’impianto scelto per le auto elettriche frutto della collaborazione tra Kia e Apple dovrebbe essere lo stabilimento Kia di West Point in Georgia negli Stati Uniti.

La notizia arriva dopo quelle che erano circolate nelle scorse settimane, quando si era parlato di un accordo tra Hyundai Motor Group e Apple, soprattutto dopo l’annuncio di Kia che si apprestava a collaborazioni sul fronte tecnologico con aziende non coreane.

Sarà una Kia con tecnologia Apple, oppure la famosa Apple Car della quale si parla da almeno 15 anni, proprio quando il progetto sembrava morto e sepolto? La discesa in campo di Apple potrebbe scuotere il settore delle auto elettriche, fermo sostanzialmente nella guerra di Tesla contro tutti, con altri grandi e piccoli produttori pronti a spartisti la torta. Se Rivian ha già stretto accordi stellari con Amazon, non è detto che Apple potrebbe scompaginare i piani delle altre case automobilistiche che puntavano sui cliente privato. Sappiamo come sia brava Apple a creare “ecosistemi” per forzare l’acquisto dei propri prodotti: sarà così anche per le automobili?

Ricordiamo a questo punto che in Cina non stanno con le mani in mano: recente è l’accordo tra Baidu e Geely, che segue quello tra Volvo con la stessa Baidu. Il confine tra tecnologia ed automobilismo non esiste più, ed il risultato di questa unione sarà sotto i nostri occhi tra qualche anno.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

car sharing Fiat 500 elettrica

Fiat 500 elettrica: le caratteristiche della piccola italiana a batterie

Richard Hammond Opel Kadett

Richard Hammond conferma che “The Grand Tour” è il suo lavoro quotidiano

Smog Milano

Sorpresa: l’inquinamento dell’aria nel nord Italia è in calo da 20 anni