Lamborghini Miura SVJ

Lamborghini Miura SVJ: il raro esemplare esposto a Rétromobile

Lamborghini Polo Storico partecipa a Rétromobile con un esemplare della più rara versione del modello Miura SVJ.

6 febbraio 2020 - 8:00

Lamborghini Miura SVJ – Lamborghini Polo Storico partecipa a Rétromobile, il salone parigino dedicato alle autovetture classiche, con un esemplare della più rara versione del modello Miura, la SVJ. L’esemplare esposto, con telaio numero 4860, è una delle sole 4 SVJ prodotte dalla casa all’epoca.

Le SVJ sono vetture speciali, costruite su specifica richiesta e ispirate alla Miura Jota. Jota è un esemplare unico realizzato dall’allora collaudatore Bob Wallace, nell’intento di portare la Miura nelle competizioni regolamentate dall’Allegato “J” della FIA per la categoria Vetture Turismo e Gran Turismo.

La SVJ presente a Parigi è stata prodotta nel 1973 per il pilota tedesco Hubert Hahne, all’epoca importatore Lamborghini per la Germania, verniciata in colore nero e con interno in pelle bianco – nero.

Nel 1977 Hubert Hahne fece riverniciare la sua Miura SVJ in Lamborghini in colore Argento, aggiornando al contempo l’interno, realizzato in Pelle Nero, combinazione conservata tuttora. La vettura rimase in Germania fino ai primi anni 2000, momento in cui divenne parte di una collezione giapponese e mai più esposta in pubblico.

Lamborghini Polo Storico ha effettuato un restauro conservativo, iniziato con un profondo processo di analisi della documentazione presente nell’Archivio e la ricerca di fonti e testimonianze del periodo, al fine di riportare la vettura alle più assolute condizioni di originalità e preservazione.

A fianco della Miura SVJ, è esposto a Rétromobile anche un modello costruito utilizzando parti di ricambio, soprattutto di carrozzeria, motore e sospensioni, dedicate alla Miura P400 S. Particolare attenzione è stata posta, da Lamborghini Polo Storico, nella ricostruzione dei pannelli della carrozzeria, per far sì che ricreino l’esatta forma originale e ne mantengano l’esatto dimensionamento, permettendo quindi di presentare il concetto di “Linee Certificate”.

La costante introduzione sul mercato di nuovi pezzi di ricambio, tra cui teste motore e carrozzerie, rende sempre più possibile preservare l’autenticità delle vetture Lamborghini d’epoca, consentendo ai collezionisti, al contempo, di utilizzare le loro auto in tutta tranquillità.

Quest’anno, dal 10 al 13 Settembre 2020, il Polo Storico organizzerà un tour dedicato a tutte le Lamborghini d’epoca. Partendo dalla città di Brunico, i partecipanti avranno modo di guidare le loro auto per circa 350 km in Trentino Alto Adige, sui passi di montagna più spettacolari delle Dolomiti. Durante l’evento avverranno anche le celebrazioni dei 50 anni di Jarama ed Urraco ed i 30 anni di Diablo.

Lamborghini Miura SVJ

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bentley Bentayga Speed

Bentley Bentayga Speed: il miglior SUV di lusso al mondo

Kia Uefa Europa Trophy Tour 2020

Kia Uefa Europa Trophy Tour 2020: raccolte oltre 2.000 paia di scarpe da calcio

Auto plug-in Hybrid

Le migliori Auto Plug-in Hybrid di Agosto 2020