Salone di Ginevra 2019 come arrivare

Salone di Ginevra 2021? Probabilmente slitta al 2022

Probabilmente si andrà all'edizione 2022

26 maggio 2020 - 20:00

Non c’è pace per il Salone di Ginevra, che da qualche tempo sembra proprio non riuscire ad azzeccarne una giusta.

Ricordiamo la deblacle dello scorso Marzo, quando in piena emergenza coronavirus il board del salone insisteva nel voler portare avanti la strada del “lo facciamo comunque”. Una completa insensibilità nei confronti del problema che si stava scatenando in tutto il mondo, come se la Svizzera, Ginevra o il Pala Expo fossero immuni da qualsiasi contagio.

Un pasticcio, considerando che l’annuncio dell’annullamento è arrivato, come ovvio, a poche ore dall’inizio, con stand già montati e una montagna di soldi buttati inutilmente. Un pasticcio al quale sono seguite le dimissioni del Ce0 Olivier Rihs, al quale è subentrato Sandro Mesquita.

La confusione continua, perchè proprio oggi in un comunicato ufficiale, si parla di un sostegno economico chiesto dal GIMS (Geneva International Motor Show) al Cantone di Ginevra, concesso come prestito e quindi rifiutato da Mesquita.

Si viene quindi a sapere che, dopo l’annullamento di GIMS 2020 a causa del coronavirus e delle conseguenze economiche che ne sono derivate, la Fondazione del Salone ha chiesto sostegno finanziario al Cantone di Ginevra per coprire le perdite stimate in 11 milioni di franchi (10,3 milioni di euro) e per preparare una nuova edizione. Il Consiglio di Stato di Ginevra ha proposto di concedere alla Fondazione un prestito di 16,8 milioni di franchi ovvero, 5,8 in più, con alcune condizioni.

Secondo GIMS, le condizioni associate al prestito, che mirerebbero a esternalizzare completamente il mortor show, compresa la preparazione dell’evento realizzata da Palexpo SA, non sono accettabili per la Fondazione.

Sempre stando a quanto scrive GIMS, l’organizzazione dell’evento nel 2021, condizione legata alla clausola di urgenza del progetto di legge, al momento è molto incerta. I principali espositori starebbero spingendo vivamente per pianificare la prossima edizione nel 2022.

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

fortnite

Epic Games ha rimosso le auto della polizia da Fortnite

Auto Trash: alcune auto tra le più brutte della storia

Manutenzione auto prima di un viaggio

Manutenzione auto prima di un viaggio: controlli da fare e consigli utili