Il Kappa FuturFestival 2024 torna a Torino dal 5 al 7 luglio, insieme ad una capsule collection che presenta capi e accessori dai colori vivaci, con design che richiamano l’atmosfera del Parco Dora.

Quest’estate, il Kappa FuturFestival tornerà a Torino, accogliendo decine di migliaia di appassionati di musica elettronica da tutto il mondo. La tanto attesa undicesima edizione si terrà dal 5 al 7 luglio 2024 nel suggestivo scenario del Parco Dora.

Kappa capsule FuturFestival 2024
Image: Kappa

La line-up del Kappa FuturFestival 2024 è stata finalmente svelata e include alcuni dei nomi più importanti della scena musicale elettronica. Artisti di fama internazionale come Tiësto, Lost Frequencies e Skrillex sono solo alcuni dei protagonisti che saliranno sul palco del festival.

Per celebrare l’evento, Kappa ha lanciato una capsule collection in perfetto stile Futur. Questa collezione si concentra sugli iconici Omini di Kappa, che per l’occasione indossano nuovamente le cuffie. La capsule include una gamma di capi d’abbigliamento come t-shirt oversize e top aderenti, oltre a accessori come marsupi, lacci portachiavi, cappelli e borse a tracolla. Per completare il look, ci sono anche occhiali Briko realizzati in collaborazione con Kappa FuturFestival.

Kappa capsule FuturFestival 2024
Image: Kappa

I capi della capsule collection sono caratterizzati da colori vividi e intensi, con stampe che raffigurano le icone del festival, tra cui il palco principale e le colonne in stile post-industriale di Parco Dora.

La campagna dedicata alla capsule collection è stata curata e immortalata da Nima Benati, che ha realizzato scatti dall’energia esplosiva che riflettono pienamente l’atmosfera urbana del festival.

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!