ABS e-cargo bike

ABS e-cargo bike: il primo sistema di antibloccaggio firmato Blubrake

Le e-cargo bike più sicure con il sistema ABS di Blubrake.

19 marzo 2021 - 17:00

ABS e-cargo bike: la crescita esponenziale dell’utilizzo di cargo bike elettriche impiegate sia nella logistica cittadina che nella mobilità personale, ha aperto la strada a una crescente domanda di sicurezza e manovrabilità. Grazie al primo sistema di antibloccaggio per e-cargo bike presentato da Blubrake, guidare questi mezzi diventa più sicuro.

Negli ultimi anni, le cargo e-bike a pedalata assistita hanno conquistato sempre più spazio nelle strade cittadine ed è ormai chiaro che siano destinate a giocare un ruolo fondamentale nel futuro della mobilità urbana. Che siano per uso personale o professionale, le e-cargo bike si sono enormemente diffuse, soprattutto in nord Europa, e i dati di mercato mostrano un trend in forte crescita, che nel 2020 ha fatto segnare un aumento nelle vendite del 53%, facendo entrare le e-cargo bike tra i principali driver della rivoluzione della mobilità urbana e della logistica di ultimo miglio.

ABS e-cargo bike: la sicurezza

La rapida diffusione delle e-cargo bike ha fatto emergere una forte richiesta di maggiore manovrabilità e sicurezza. Le e-cargo bike sono state concepite per trasportare carichi pesanti e raggiungere elevate velocità: sono infatti impiegate dai rider per le consegne a domicilio ma anche dalle famiglie, come alternativa all’auto, per portare i bambini a scuola o svolgere le quotidiane commissioni. Proprio per la loro configurazione e funzione, la sicurezza è un tema di particolare rilievo quando si parla di questi mezzi.

La frenata è sicuramente il tema più critico quando si parla di e-cargo bike. Soprattutto quando il vano di carico è vuoto, frenate brusche o improvvise causano instabilità, slittamento e perdita di controllo del mezzo. Dalla necessità di garantire maggiore sicurezza anche su superfici con scarsa aderenza o condizioni atmosferiche sfavorevoli, Blubrake, azienda di riferimento nello sviluppo di tecnologie applicate ai sistemi frenanti, ha sviluppato il primo e unico ABS (sistema antibloccaggio della frenata) appositamente studiato per le e-cargo bike, che arriverà sul mercato nei prossimi mesi.

ABS e-cargo bike: come funziona

Il sistema ABS Blubrake, che mira a diventare lo standard di sicurezza per ogni e-cargo bike presente sul mercato, è composto da tre elementi chiave. Un sensore rileva la velocità della ruota anteriore e trasmette le informazioni a un’unità di controllo, che stima le dinamiche del mezzo a partire dalle misurazioni raccolte dal sensore di velocità e dagli accelerometri nel telaio, rilevando situazioni potenzialmente pericolose che si possono verificare durante la frenata. In tali condizioni, l’attuatore interviene e controlla la pressione idraulica del freno anteriore, garantendo una frenata fluida e aumentando la stabilità e la manovrabilità della e-cargo.

L’ABS Blubrake è adatto a qualsiasi tipologia di e-cargo bike, inoltre il sistema è aperto quindi è in grado di integrarsi con tutti i freni idraulici e sistemi di alimentazione di terze parti presenti sul mercato. Non solo, grazie al sistema di intelligenza artificiale brevettato, l’ABS di Blubrake è in grado di funzionare correttamente su diversi terreni, inclusi quelli più scivolosi o accidentati (ghiaia, foglie, pavé) e in condizioni di pioggia o neve. Con questa tecnologia l’obiettivo di Blubrake è quello di rendere le e-cargo bike non solo il mezzo più ecologico e sostenibile, ma anche quello più sicuro, favorendo così l’adozione di massa di questi mezzi sia nella mobilità personale che nella logistica urbana.

Blubrake: ABS per e-bike e ABS per le s-pedelec

Blubrake ha sviluppato e brevettato altre due tipologie di ABS, ciascuno studiato per rispondere alle esigenze di un particolare tipo di bicicletta, per un’esperienza ciclistica piacevole e sicura. L’ABS per e-bike di Blubrake è disponibile sul mercato su diversi modelli di e-city, e-trekking, e-mtb e speed pedelec. L’ABS è stato scelto da importanti brand tra cui Bianchi per le e-mtb e tourer della nuova gamma e-Omnia, da Crescent per la ELLIE 7-VXL ABS Koppla, da Bulls per la Iconic Evo TR3 ABS, la Copperhead Evo AM 3 ABS e la Aminga Eva TR3 ABS, Trefecta con la RDR ABS RK e da Stromer con la ST5 ABS.

L’ABS per le s-pedelec di Blubrake ha un software specifico per rispondere alle esigenze delle Speed Pedelec, ovvero le bici a pedalata assistita che possono raggiungere i 45 km/h e funzionalità aggiuntive per i ciclisti sportivi. L’ABS Blubrake è integrato di serie da Stromer, azienda svizzera leader di mercato nel settore, che ha deciso di dotare con il sistema Blubrake il proprio modello di punta: la ST5 ABS.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

BMW Motorrad Vision Amby

BMW Motorrad Vision Amby: mobilità emozionale su due ruote

miglior monopattino elettrico

Monopattini elettrici: arriva l’obbligo di casco, assicurazione e targa

helbiz e-bike

Helbiz e-bike sharing: quanto costa e come funziona