trackting ebike

Trackting Evo: antifurto per e-bike senza canone mensile, 100% italiano

L'antifurto GPS italiano per e-bike

11 settembre 2020 - 17:00

Trackting Evo è l’antifurto per e-bike GPS senza canone mensile, per godersi la bici in tranquillità, avendola sempre sotto controllo. Rispetto ad altri prodotti, Trackting Evo propone un servizio tutto incluso senza canone mensile. Progettato e realizzato in Italia da Trackting, azienda made in Italy specializzata nel settore dei localizzatori GPS professionali della quale abbiamo già avuto occasione di parlare in passato a proposito del localizzatore per auto e moto Trackting.

Trackting Evo, progettato specificatamente per le e-bike integra tecnologie avanzate, componenti ad elevate performance, una tipologia di offerta innovativa e un customer service d’eccellenza, in un prodotto unico al mondo.

Trackting Evo localizzatore gps per ebike: come funziona?

Trackting Evo dispone di una completa autonomia: è possibile controllarlo direttamente dalla App per iOS e Android e non va ricaricato perché si alimenta da solo, tramite la batteria del veicolo e la sua batteria tampone. Di entrambe le batterie, Evo permette di monitorare sempre il livello di carica, pur avendo un impatto pressoché nullo grazie alla sua anima smart.

Il dispositivo è installabile su qualsiasi modello di e-bike o mountain bike elettrica, tramite la rete di rivenditori autorizzati Trackting. Può essere nascosto nel vano motore, nel vano batteria o nell’interstizio fra telaio e motore, a seconda dei casi. Estremamente leggero (solo 12 g) e del tutto invisibile, non incide sul peso o sull’estetica del veicolo, restando al sicuro da rimozioni forzate e da rilevatori wireless.

Il dispositivo si attiva e si disattiva dall’App, per proteggere la bici quando ci si allontana. In caso di furto o manomissione, Evo avvisa immediatamente l’utente con una chiamata al cellulare, tracciando il veicolo in tempo reale sulla mappa, dove ne indica posizione, direzione e velocità.

Il rischio di falsi allarmi è zero, grazie al sensore accelerometro digitale e a un software evoluto che garantiscono la massima affidabilità. Oltre ad assicurare una precisione su strada fino a 5 metri, è infatti l’unico dispositivo a consentire anche la localizzazione indoor in assenza di segnale GPS, rintracciando la bici anche in luoghi chiusi come garage e box.

Trackting Evo: zero canone e salva vita

Trackting offre all’utente un vero e proprio servizio tutto compreso: connettività sia in Italia che in 49 Paesi europei, telefonate di allarme e aggiornamenti software, oltre a un’assistenza clienti costantemente presente. Il tutto con un’attivazione ricaricabile in base alle esigenze, quindi senza più alcun canone a rinnovo automatico.

La funzione “salvavita”, di fondamentale importanza proprio in situazioni di emergenza, permette di condividere temporaneamente la posizione con chi si desidera, inviando un sms con link. Da notare che le coordinate sono sempre criptate e visibili esclusivamente al proprietario, per garantire agli utenti la completa tutela della loro privacy.

Prodotto 100% italiano in tutte le fasi: progetto, sviluppo, componenti e realizzazione. Italiano anche anche il  servizio clienti tempestivo ed efficace. Su questi aspetti Trackting ha fondato la sua credibilità come azienda, meritandosi in poco tempo la reputazione di marchio di riferimento anche per la customer satisfaction.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

SEAT MÓ eScooter 125

Lo scooter elettrico Seat Mó eScooter 125 a 6.250 € in Spagna

cityscoot

CityScoot: chi prenota lo scooter viola CityGift ottiene minuti gratuiti

Serial 1 Cycle Go

Serial 1 Cycle Co: Harley-Davidson svela il suo brand di e-bikes