Alfa Romeo Tonale pick up: e se arrivasse davvero?

Gianluca Pezzi
05/01/2023

E se la prevista invasione Alfa nel Nord America passasse da questa Alfa Romeo Tonale pick up? Certo, ci vuole una bella fantasia per trasformare un SUV compatto in un pick up, ma tant’è.

Prima questione: c’è mai stato un pick up Alfa Romeo? Risposta: no. O meglio, c’è stato in passato qualcosa che assomigliava ad un pick up. Si tratta dell’Alfa Romeo “Romeo 2” del 1960, un furgoncino al quale era stato in qualche modo “tagliato” il vano di carico per avere un cassone aperto.

Tra l’altro, aggiungiamo che la versione minibus era molto simile al Bulli Volkswagen. Chissà se, come al solito, gli italiani ci avessero creduto un po’ di più, sarebbe potuto diventare un’icona come il celeberrimo mini bus tedesco.

alfa romeo romeo 2

Continuiamo con i “se”, perchè oggi Theottle ci vuole portare su un “terreno accidentato”, ovvero quello dei pick up sportivi, o se vogliamo, “premium”. Come sappiamo ci ha provato Mercedes Classe X qualche anno fa, con risultati pessimi. Sicuramente Jean Philip Imparato, persona molto concreta, prenderebbe la proposta di un’Alfa pick up con una sonora risata.

Alfa Tonale Pick Up

Cosa che abbiamo fatto anche noi, perchè il rendering che possiamo vedere in video fa parte di quella categoria che possiamo incasellare nella “fantasia” più pura. La realizzazione, almeno in grafica, non sembra neanche troppo complessa. Passaruota alzati e allargati, una modifica della linea del tetto e della sagoma laterale, ed il gioco è fatto. Il resto sono dettagli.

Alfa Romeo Tonale Pick UP

Andiamo poi a considerare che il 1.6 diesel da 130 CV già in gamma sulla Tonale farebbe tranquillamente il proprio dovere senza problemi. Certo, su un pick up sarebbe meglio avere un 4WD piuttosto che una semplice trazione anteriore. Ecco allora che potrebbe venire usato il plug-in ibrido, che al retrotreno è dotato della spinta del motore elettrico: un “e4WD”, come lo chiamano in Alfa. E cosa c’è di meglio che girare sugli sterrati di campagna, in compagnia di un pick up stiloso come l’Alfa?

Insomma: l’idea c’è, la realizzazione è relegata ad mondo della fantasia, ma alla fine sognare non costa nulla vero?

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram