BA 747 G-BYGC

L’ultimo volo del Boeing 747 della British Airways

E' arrivato il momento per l'ultimo volo del 747 di British Airways

16 dicembre 2020 - 7:00

E’ atterrato al St. Athan Airport (DGX/EGSY) l’ultimo volo del Boeing 747 della flotta di British Airways diretto verso la  sua nuova sede presso eCube Solutions nella Vale of Glamorgan nel Galles meridionale, dove sarà conservato per le future generazioni. Avvolto nella livrea retrò BOAC, vecchia denominazione di British Airways, denominata “Gold Speedbird” per celebrare il centenario di British Airways avvenuto lo scorso anno. Il 747 G-BYGC, è volato per l’ultima volta dalla base di ingegneria di British Airways presso l’aeroporto di Cardiff come volo BA747P, dove è stato salutato dagli ingegneri che per molti anni hanno mantenuto con orgoglio la flotta 747.

Un volo breve per il 747 che ha sorvolato la costa gallese prima di atterrare all’aeroporto commerciale press Bro Tathan, ex base RAF, ora parco commerciale di 1.200 acri del governo gallese nella Vale of Glamorgan.

L’ultimo volo del 747 è stato accolto da un pubblico di ospiti, tra i quali un equipaggio di cabina della British Airways. G-BYGC sarà gestito da eCube Solutions, il principale fornitore di servizi di smontaggio e fine vita degli aeromobili, per mostrare il contributo della flotta 747 di British Airways e l’amore dei passeggeri su uno degli aerei di Boeing che ha scritto la storia dell’aviazione.

Da quando è entrata nella flotta di British Airways il 20 gennaio 1999, G-BYGC ha operato 11.049 voli e ha volato per 91.023 ore su quasi 45 milioni di miglia. Il suo ultimo volo passeggeri è stato da San Francisco a Heathrow il 4 aprile 2020. Il previsto ritiro della flotta 747 di British Airways è stato anticipato di diversi anni a seguito della pandemia di coronavirus.

L’equipaggio di volo per questo ultimo viaggio era il capitano Al Bridger, direttore delle operazioni di volo di British Airways, il capitano Rich Allen-Williams, il capitano Di Wooldridge e il capitano Arun Sharma. Hanno viaggiato con un paio di splendide valigie BOAC in edizione limitata create per commemorare l’ultimo viaggio del 747. Prendendo ispirazione dall’iconica livrea dell’aereo, le valigie sono state realizzate a mano in Inghilterra e incorporano l’iconico stemma “Gold Speedbird” e un prezioso frammento di un Boeing 747 della British Airways in pensione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

A330-900 Neo

5 cose che non sapete degli aerei di linea, e che avreste voluto sapere prima di salire a bordo

CityAirbus Next Gen

Arrivano gli aerei urbani con i CityAirbus Next Gen elettrici di Airbus

cloche boeing 737

Tutti i segreti della cloche del Boeing 737